Educazione

L’educazione è essenziale per una salute ottimale con il diabete

Quando hai il diabete, non sei certamente solo. Il diabete è una delle condizioni croniche più comuni che colpiscono oltre 3 milioni di persone in Italia. Circa il 5% delle persone con diabete ha il tipo 1. Il diabete di tipo 2 è più comune e si verifica in circa il 95% dei casi. Se sei una donna con una storia di diabete gestazionale durante la gravidanza, il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 con l’età è del 40% -60% e aumenta dal 50% al 75%, se sei obesa.

DAMMI RETTA ADOTTA UNA PROVETTA: SOSTIENI LA RICERCA PER LA CURA DEL DIABETE TIPO 1

Prima di sviluppare il diabete di tipo 2, si verifica spesso un prediabete. E’ prediabete quando i livelli di glucosio nel sangue sono più alti del normale, ma non abbastanza per una diagnosi di diabete. Gli esperti stimano che circa 84 milioni di persone di almeno 18 anni hanno il prediabete.

Autogestione

L’autogestione è basilare per una vita attiva con la tua malattia cronica. Indipendentemente dal tipo di diabete che hai, gestirai autonomamente circa il 95 percento delle tue terapia per il 99% del tuo tempo. L’istruzione e il supporto degli educatori del diabete sono essenziali per sviluppare le capacità e la fiducia necessarie nel gestire il diabete. Non solo dovresti essere ben informato sul tuo diabete quando ti viene diagnosticato, ma essere educato annualmente e specificamente per i tuoi obiettivi di trattamento e per aiutarti a prevenire le complicazioni.

Quando si verificano sfide al livello di abitudini e attività, capacità di gestione, convinzioni sanitarie e/o benessere, l’educazione e il supporto all’autogestione del diabete possono aiutarti ad adattarti. Inoltre, ogni volta che i fattori complicano l’autogestione, come altri problemi di salute, l’invecchiamento o la gravidanza, è generalmente necessaria un’educazione aggiuntiva al diabete.

Standards

Fai ricerche per trovare servizi disponibili per la tua educazione sull’autogestione del diabete. Controlla se i servizi sono accreditati presso il tuo centro di riferimento in diabetologia.

Abilità

Le abilità così come il supporto decisionale sono necessari per autogestire il diabete  nel quotidiano come per tutta la vita. Mangiare sano, essere attivi, monitorare, assumere farmaci, risolvere i problemi, ridurre i rischi e far fronte ai problemi di salute.

Supporto

In aggiunta al tuo team di diabetologia, idealmente avrai il supporto dai familiari e amici. Il tuo sistema di supporto dovrebbe anche incoraggiare il follow-up di routine con il tuo team e la consultazione dello stesso in caso si presentasse una necessità, un quesito.

Successo

Se hai il diabete, chiedi un consiglio per l’educazione e l’autogestione del diabete. Prendi il controllo, sii proattivo e cerca i servizi relativi all’educazione del diabete per ottimizzare il tuo diabete.

Come sappiamo: (dati forniti dalla Regione Emilia-Romagna ad esempio) il 100% dei bambini e adolescenti partecipa a programmi educativi per il diabete, per gli adulti la cifra è del 90%. I programmi di educazione all’utilizzo del microinfusore d’insulina e CGM durano 5 giorni. Il team di diabetologia (medico, infermiere, dietista, psicologo, podologo) è presente in tutti i principali centri di riferimento nelle città con popolazione superiore ai 60000 abitanti.



Categorie:Educazione

Con tag:,