prodotti

Prodotti da banco

Il 2017 sotto il versante dei prodotti nuovi per l’impiego quotidiano da parte di noi diabetici si può senz’altro sintetizzare con: poca roba. Riportiamo le più rilevanti in tale campo.

DAMMI RETTA ADOTTA UNA PROVETTA: SOSTIENI LA RICERCA PER LA CURA DEL DIABETE TIPO 1

Il cerotto resistente

Una buona notizia si profila per la piccola tribù dei diabetici tipo 1 con microinfusore d’insulina e monitoraggio continuo del glucosio (sensore): il dilemma irrisolto dei cerotti impiegati per fissare il sensore che si staccano per via del sudore e con l’acqua sta per finire (forse), grazie a un nastro medico di nuova estensione della 3M.

https://ilmiodiabete.com/2017/08/22/cerotto-non-si-stacca/

Contro le vampate dell’insulina.

Un monitor che mantiene controllato la temperatura dei farmaci, insulina compresa, accoppiato con un app mobile può aiutare le persone con diabete a sapere se l’insulina è conservata in modo non corretto sia prima che dopo aver raggiunto il consumatore, secondo un comunicato stampa dal produttore MedAngel.

Il monitor è costituito da un sensore di temperatura senza fili e un’applicazione mobile.

https://ilmiodiabete.com/2017/06/19/medangel-insulina-temperatura/

La penna per insulina intelligente.

Companion Medical ha annunciato il lancio del sistema InPen, una penna iniettore di insulina con app per smartphone e consulente di bolo, per la gestione del diabete.

https://ilmiodiabete.com/2017/12/20/inpen-la-penna-insulina-intelligente/

Comunque cosa possiamo aspettarci per il nuovo anno in termini di commercializzazione di nuovi dispositivi? Credo l’estensione dell’offerta di nuovi marchi di sensori glicemici e probabilmente la comparsa dei primi apparecchi per il controllo della glicemia non invasivi.

A febbraio in quel di Vienna si svolgerà il salone delle tecnologie avanzate nella terapia per il diabete ATTD 2017, e in quella prima occasione capiremo se ci saranno novità tangibile o ancora una volta solo annunci.

 



Annunci

Categorie:prodotti

Con tag:,