Annunci

L’esercizio migliora i biomarcatori di gravità della malattia nel diabete di tipo 1

I risultati di una revisione sistematica e di una meta-analisi mostrano che i pazienti con diabete di tipo 1 hanno manifestato un miglioramento in diversi marcatori di gravità della malattia con l’attività fisica.

Studio pubblicato su Diabetes Research and Clinical Practice

“Gli effetti clinicamente benefici degli interventi sullo stile di vita sono stati mostrati nelle meta-analisi in persone con diabete di tipo 2”, Neil A. Smart, MD, professore di scienza dello sport presso la scuola di scienza e tecnologia presso l’Università del New England, Armidale, Australia e colleghi hanno scritto. “I dati raccolti in modo sostanziale hanno dimostrato miglioramenti nel picco [apporto di ossigeno] e controllo glicemico nei soggetti con diabete di tipo 2. … La prova degli effetti benefici di un allenamento regolare è scarsa per le persone con diabete di tipo 1 “.




I ricercatori hanno utilizzato più database tra cui MEDLINE, il registro delle prove controllate da Cochrane, SPORTDiscus, Science Citation Index e CINAHL per identificare gli studi clinici sull’esercizio in pazienti con diabete di tipo 1.

Gli adulti con diabete di tipo 1 hanno evidenziato miglioramenti significativi in BMI (differenza media -0.39 kg / m 2 ; 95% CI, -0.75 a -0.02), massa corporea (differenza media -2.20 kg; 95% CI, -3.79 a – 0.61), così come l’apporto di ossigeno massimo (differenza media, 4.08 ml / kg / min, IC 95%, 2.18-5.98) e colesterolo LDL (differenza media, -0.21 mmol / L, IC 95%, -0.33 a -0.08 ), i ricercatori hanno riferito.

I bambini hanno mostrato miglioramenti significativi in altre aree, hanno scritto Smart e colleghi, tra cui dose di insulina (differenza media, -0,23, UI / kg, IC 95%, -0,37 a 0,09), circonferenza della vita (differenza media, -5,4 cm, IC 95% Da -8,45 a -2,35), trigliceridi (differenza media, -0,21 mmol / L, IC 95%, -0,42 a -0,01) e colesterolo LDL (differenza media, -0,31 mmol / L, IC 95%, -0,55 a – 0,06).

Smart e colleghi non hanno riportato variazioni della frequenza cardiaca a riposo, della pressione arteriosa sistolica, dell’HDL, dell’HbA1c o della glicemia a digiuno nei bambini o negli adulti.

“L’esercizio fisico migliora alcuni indicatori della gravità del diabete di tipo 1; in particolare massa corporea, BMI, picco [assunzione di ossigeno] e [LDL] negli adulti e dose di insulina, circonferenza della vita, LDL e trigliceridi nei bambini “, hanno scritto i ricercatori.

Annunci

Rispondi

Spot
Diabete

Il diabete tipo 1 sul groppone da un giorno o 54 anni? Non perdere la fiducia e guarda avanti perché la vita è molto di più, e noi siamo forti!
Non sono un medico. Non sono un educatore sanitario del diabete. Non ho la laurea in medicina. Nulla in questo sito si qualifica come consulenza medica. Questa è la mia vita, il diabete – se siete interessati a fare modifiche terapeutiche o altro al vostra patologia, si prega di consultare il medico curante di base e lo specialista in diabetologia. La e-mail, i dati personali non saranno condivisi senza il vostro consenso e il vostro indirizzo email non sarà venduto a qualsiasi azienda o ente. Sei al sicuro qui a IMD. Roberto Lambertini (fondatore del blog dal 3/11/2007).

Newsletter



Informazione
Avete un evento, manifestazione (sportiva e non), convegno sul diabete o legato ad esso? Se la risposta è sì fatemelo sapere attraverso l'invio dei dati e iinformazioni scrivendole nel form presente all'interno della pagina Scrivimi del blog. Le iniziative predette saranno publicizzate all'interno di questo spazio gratuitamente e immediatamente. Grazie per il vostro interesse Roberto Lambertini
Eventi
  • Nessun evento
Sommario post
Categorie post
Il Mio Diabete social
Il mio diabete

Promuovi anche tu la tua Pagina

Instagram

Blogosfera
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons


2016 Image Banner 120 x 600