Annunci

Addio vecchiaia!

Gli scienziati scoprono molecole che potrebbero annullare l’invecchiamento cellulare.

I ricercatori dell’Instituto de Medicina Molecular do Brasil (iMM) João Lobo Antunes hanno scoperto che manipolare una singola molecola di RNA è sufficiente a ripristinare l’invecchiamento cellulare.

Nel tempo, le cellule invecchiano, contribuendo allo sviluppo di diverse malattie. Indurre la rigenerazione cellulare è una strategia per combattere le malattie associate all’invecchiamento cellulare. Tuttavia, le cellule invecchiate tendono ad essere altamente resistenti a qualsiasi tipo di manipolazione intesa a indurre la rigenerazione.




L’acido ribonucleico, o RNA, è responsabile della sintesi proteica all’interno delle cellule. Tuttavia, un tipo specifico di molecola, RNA non codificante, non viene mai tradotto in proteine. Infatti, dal momento della mappatura del genoma umano nel 2001, era noto che solo il 2% circa veniva effettivamente tradotto in proteine.

Ora, un team guidato da Bruno de Jesus e Maria do Carmo-Fonseca ha utilizzato un modello di topo geneticamente modificato per studiare l’invecchiamento e la rigenerazione cellulare . Hanno scoperto che le cellule derivate dalla pelle di vecchi topi producevano quantità elevate di una lunga molecola di RNA non codificante chiamata Zeb2-NAT rispetto alle cellule dei giovani topi. Riducendo la quantità di questa specifica molecola di RNA, è stato possibile rigenerare in modo efficiente le vecchie cellule .

“Questi risultati sono un passo importante nel metterci in grado di rigenerare i tessuti malati nelle persone anziane”, ha detto Bruno de Jesus.

Annunci

Rispondi

Spot
Diabete

Il diabete tipo 1 sul groppone da un giorno o 54 anni? Non perdere la fiducia e guarda avanti perché la vita è molto di più, e noi siamo forti!
Non sono un medico. Non sono un educatore sanitario del diabete. Non ho la laurea in medicina. Nulla in questo sito si qualifica come consulenza medica. Questa è la mia vita, il diabete – se siete interessati a fare modifiche terapeutiche o altro al vostra patologia, si prega di consultare il medico curante di base e lo specialista in diabetologia. La e-mail, i dati personali non saranno condivisi senza il vostro consenso e il vostro indirizzo email non sarà venduto a qualsiasi azienda o ente. Sei al sicuro qui a IMD. Roberto Lambertini (fondatore del blog dal 3/11/2007).

Newsletter



Informazione
Avete un evento, manifestazione (sportiva e non), convegno sul diabete o legato ad esso? Se la risposta è sì fatemelo sapere attraverso l'invio dei dati e iinformazioni scrivendole nel form presente all'interno della pagina Scrivimi del blog. Le iniziative predette saranno publicizzate all'interno di questo spazio gratuitamente e immediatamente. Grazie per il vostro interesse Roberto Lambertini
Eventi
  • Nessun evento
Sommario post
Categorie post
Il Mio Diabete social
Il mio diabete

Promuovi anche tu la tua Pagina

Instagram

Blogosfera
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons


2016 Image Banner 120 x 600