Batticuore

Il diabete di tipo 2 conferisce maggiori rischi per un successivo ricovero in ospedale

[themoneytizer id=”15570-2″]

 

I pazienti ospedalizzati per un evento cardiovascolare (CV) hanno un rischio quasi del 20% più alto per un successivo ricovero in ospedale se hanno diabete di tipo 2 vs pazienti simili senza diabete di tipo 2, con il più alto rischio osservato tra i pazienti di età compresa tra 35 e 44 anni, secondo i risultati pubblicati in Current Medical Research and Opinion.

In uno studio retrospettivo, Anna D. Coutinho, PhD, della Xcenda LLC di Palm Harbor, in Florida, e colleghi hanno analizzato i dati delle cartelle cliniche elettroniche di pazienti adulti nel database delle attestazioni di IMS LifeLink PharMetrics Plus che erano stati ricoverati per un evento CV tra tra il 1 luglio 2011 e il 30 giugno 2014 (periodo indice, n = 316,207). Il periodo pre-indice è stato definito come 1 anno precedente la data dell’indice ed è stato utilizzato per identificare i pazienti con diabete di tipo 2 in comorbilità (23% della coorte). Il periodo post indice è stato definito come la durata dell’evento indice e il periodo successivo alle dimissioni  ed è stato utilizzato per valutare i risultati. Il risultato primario era il successivo ricovero in ospedale, inclusi quelli avvenuti dopo la dimissione dall’ospedalizzazione indicizzate. I pazienti sono stati stratificati per sesso e per sei gruppi di età: dai 18 ai 34 anni, dai 35 ai 44 anni, dai 45 ai 54 anni, dai 55 ai 64 anni, dai 65 ai 74 anni e oltre i 75 anni. I ricercatori hanno anche valutato l’utilizzo delle risorse sanitarie, definito come durata del soggiorno per successivo ricovero, giorni-letto per paziente al mese,



All’interno della coorte, l’1,7% dei pazienti è deceduto durante il ricovero; i ricercatori hanno valutato i risultati di 310.926 pazienti seguiti per un periodo medio di 19 mesi. Durante il follow-up, il 20% dei pazienti con diabete di tipo 2 ha avuto un successivo ricovero per evento CV, mentre il 16% dei pazienti senza diabete sono stati ricoverati con un successivo ricovero in ospedale, per un tasso di incidenza di 16,7 vs 11,4 per 100 anni-paziente, rispettivamente . I ricercatori hanno scoperto che, rispetto ai pazienti senza diabete di tipo 2, i pazienti nella coorte con diabete di tipo 2 avevano più probabilità di avere un ospedalizzazione indicizzata con una procedura di rivascolarizzazione (25,9% vs 19,8%) o una diagnosi di dimissione per insufficienza cardiaca (16,3% vs 9,3%).

Dopo aggiustamento, i pazienti con diabete di tipo 2 avevano un rischio aumentato del 19% per il successivo ricovero in ospedale per un evento cardiovascolare rispetto a pazienti senza diabete (aggiustato OR = 1.19, IC 95%, 1.16-1.21).

Il tasso di incidenza delle successive ospedalizzazioni per un evento CV era più alto per i pazienti con diabete di tipo 2 in tutte le fasce di età, a parte coloro di età compresa tra 18 e 34 anni. La differenza di rischio era più alta per gli adulti di età compresa tra 35 e 44 anni (HR = 1,3; IC 95%, 1,2-1,5) rispetto a quelli di almeno 75 anni (HR = 1,1; IC 95%, 1,1-1,2). Non ci sono state differenze tra i sessi nelle tendenze di ospedalizzazione.

I ricercatori hanno anche scoperto che i successivi ricoveri correlati a CV durante il periodo post-dimissione erano più lunghi tra i pazienti con diabete di tipo 2 rispetto a quelli senza diabete (media, 6 giorni contro 5,6 giorni), così come le ospedalizzazioni per tutte le cause (media, 6,7 giorni vs 6.3 giorni, P < .001 per tutti). I pazienti con diabete di tipo 2 hanno anche sostenuto costi di assistenza sanitaria più elevati durante il periodo post-dimissione rispetto a coloro senza diabete, sia per ricoveri per tutte le cause (media, $ 749 per paziente al mese) che per ricoveri correlati al CV (media $ 250 per paziente al mese) .

“Questi costi più elevati durante il periodo post-ricovero sono stati principalmente determinati dai costi medici, che rappresentano il 74,1%  per tutte le cause e il 98,9% dei costi totali relativi al CV”, hanno scritto i ricercatori.

Categorie:Batticuore

Con tag:,,