Mangiare

Polpette in agrodolce



 

Polpette in agrodolce
Print
Tipo ricetta: Carni e Uova
Tipo cucina: Italiana
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
La polpetta è una preparazione povera, un tempo diffusa per la riutilizzazione di porzioni di carni lessate e non consumate. La cottura di base è la frittura e nell´impasto vengono impiegati ingredienti a funzione legante (uova, formaggio, pane raffermo) o aromatizzante. Questa ricetta in agrodolce recupera un ingrediente che nella cucina medioevale era ubiquitario: le mandorle.
Ingredienti
  • carne di manzo tritata (200 g)
  • uova (n. 2)
  • pane raffermo (100 g)
  • prezzemolo tritato (n. 1 cucchiaio)
  • aglio (n. 1 spicchio)
  • pecorino grattugiato (n. 4 cucchiai)
  • sale (n. 2 pizzichi)
  • pepe nero (n. 1 pizzico)
  • mosto cotto (n. 2 cucchiai)
  • cipolla (n.1/3)
  • salsa di pomodoro (400 g)
  • olio d´oliva extravergine (n. 3 cucchiai)
  • mandorle sgusciate (100 g)
Preparazione
  1. - Mettere in ammollo in una tazza il pane con un po´ d´acqua
  2. - Tritare l´aglio
  3. - Strizzare il pane
  4. - Tagliare la cipolla
  5. - Soffriggere leggermente la cipolla con 1 cucchiaio d´olio e unirvi la salsa di pomodoro e cuocere come se fosse un sugo
  6. - Impastare la carne con le uova, il pane, il prezzemolo, l´aglio, il pecorino e il pepe
  7. - Formare delle polpette
  8. - Friggere con l´olio in un tegame le polpette
  9. - Tagliare a listarelle le mandorle
  10. - Infilare le listarelle nelle polpette (facendole assomigliare a ricci di castagne)
  11. - Cospargerle di mosto cotto e poi di salsa di pomodoro
  12. - Lasciare insaporire per alcuni minuti e servire
Dose per persone: 100 grammi Calorie: 535 Grassi: 28 Carboidrati: 38 Proteine: 34

Categorie:Mangiare

Con tag: