Terapie

Il trapianto di isole migliora la qualità della vita nel diabetico tipo 1

islettranspl.jpgCi sono miglioramenti significativi nella qualità della vita correlata alla salute (HRQOL) dopo il trapianto di isole in pazienti con diabete di tipo 1 complicato da grave ipoglicemia, secondo uno studio pubblicato online il 21 marzo su Diabetes Care .
Eric D. Foster, Ph.D., dell’Università dell’Iowa di Iowa City, e colleghi hanno valutato il HRQOL, stato di salute funzionale e utilità sanitaria prima e dopo il trapianto di isole pancreatiche in partecipanti al trial del protocollo del consorzio CIT 07.

I ricercatori hanno scoperto che i miglioramenti nella HRQOL specifica per condizione hanno soddisfatto la soglia di differenza minimamente importante. Dalla linea di base, ci sono state riduzioni significative nel punteggio totale della scala di distress Diabete e delle sue quattro sottoscale (tutte P ? 0,0013). Ci sono state anche significative riduzioni del punteggio totale Hypoglycemic Fear Survey e delle sue due sottoscale (tutte P <0,0001) in tutti i punti temporali. Per la scala analogica visiva EuroQoL 5 Dimensions, sono stati osservati miglioramenti dopo uno e due anni (entrambi P <0,0001).

“Gli stessi soggetti hanno riportato miglioramenti coerenti, statisticamente significativi e clinicamente importanti nell’HRQOL condizionale specifica così come nell’autovalutazione della salute generale”, scrivono gli autori.

Categorie:Terapie

Con tag:,,