Terapie

Gli estremi glicemici nel diabete tipo 1 influenzano le capacità cognitive nei bambini

Il diabete di tipo 1 è associato a disfunzione cognitiva nei bambini, secondo una recensione pubblicata online il 23 marzo nel Journal of Diabetes Investigation.

Jing He, Ph.D., della Central South University di Changsha, in Cina, e colleghi hanno condotto una revisione sistematica della letteratura per identificare gli studi sulle funzioni cognitive nei bambini con diabete di tipo 1 .

Sulla base di 19 studi inclusi (1.355 pazienti con diabete di tipo 1 e controlli 696), i ricercatori hanno scoperto che i bambini con diabete di tipo 1 mostravano prestazioni cognitive significativamente peggiori in generale (g = -0,46), oltre a deficit specifici nell’intelligenza completa ( g = -1,06), attenzione (g = -0,60) e velocità psicomotoria (g = -0,46). Inoltre, la cognizione generale più povera (g = -0,18), così come le prestazioni leggermente inferiori in memoria (g = -0,27) sono state osservate con gli estremi glicemici.

“Gli estremi glicemici, che sono stati descritti come un periodo di alti livelli di glucosio e grave ipoglicemia, erano correlati alla disfunzione cognitiva nei bambini con diabete di tipo 1”, scrivono gli autori.