Mangiare

Carpaccio alla pizzaiola

Carpaccio alla pizzaiola
Print
Tipo ricetta: Carni e Uova
Tipo cucina: Italiana
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
Il carpaccio alla pizzaiola è perfetto per i grandi ma anche per i più piccini, in quanto è una carne morbida e che non dà problemi di masticazione! L'antipasto perfetto per le mamme, l'ideale da proporre per una cena con ospiti e ottimo se cucinato per il bimbo.
Ingredienti
  • •4 fettine di vitello per carpaccio da 100 g l'una
  • •500 g di pomodorini
  • •1 spicchio d'aglio
  • •Olio d'oliva q.b.
  • •Sale q.b
Preparazione
  1. Prendete una padella abbastanza ampia, metteteci un filo d'olio e fate rosolare per qualche minuto l'aglio.
  2. Versate i pomodorini freschi (in alternativa i pelati vanno benissimo), e fateli cuocere per una decina di minuti circa.
  3. Passati dieci minuti, con l'aiuto di una forchetta, schiacciate dolcemente i pomodori in modo che esca tutto il sugo, quindi lasciate cuocere ancora per qualche minuto.
  4. Quando il colore del sugo sarà arancione/rossastro, allora potrete aggiungere la carne, aggiustando di sale.
  5. Attendete più o meno 10 minuti il tempo necessario alla cottura e, quando vedrete il vostro sugo diventare color rosso vivo, potrete togliere la carne dal fuoco e servire.
  6. Quando schiacciate i pomodorini dovete farlo pianissimo, non solo perché in questo modo il sughetto diventa più saporito, ma anche per evitare di sporcarvi; non sempre ci si ricorda di mettere il grembiule ai fornelli! Vi suggeriamo un trucchetto: con la punta del coltello fate una lieve incisione sui pomodorini, quindi con la forchetta incastrate un dentino nella fessura ricavata e con gli altri dentini spremete dolcemente.
  7. Sono moltissime le varianti, per esempio molti usano la salsa di pomodoro che è meno complicata da seguire rispetto ai pomodorini, ma questa è la ricetta partenopea, ossia quella classica, da cui ha avuto origine la carne alla pizzaiola. Per non restare troppo nei canoni della tradizione, potete osare con un contorno di patatine fritte: l'accoppiata è deliziosa!
Dose per persone: 100 grammi Calorie: 240 Grassi: 10 Carboidrati: 5 Fibre: 2 Proteine: 20

Categorie:Mangiare

Con tag: