Diritti e rovesci

Stati Uniti – AMA: il governo federale deve affrontare l’aumento dei prezzi di insulina

(Associated Press 15-6-18)I funzionari americani devono agire per controllare i prezzi di insulina al millilitro, dice l’American Medical Association (AMA).

La Federal Trade Commission e il Dipartimento di Giustizia dovrebbero monitorare la determinazione del prezzo dell’insulina e la competizione di mercato e adottare tutte le misure necessarie, i membri AMA hanno concordato durante la riunione annuale dell’associazione. Il più grande gruppo di medici della nazione ha affermato che l’aumento del costo dell’insulina sta causando grossi problemi finanziari a pazienti, Medicare e Medicaid.
Il prezzo medio dell’insulina è aumentato di quasi il 200% tra il 2002 e il 2013, da $ 4,3 a $ 12,92 per millilitro. Attualmente, almeno cinque stati e un procuratore federale stanno cercando informazioni dai produttori di insulina e dai grossisti farmaceutici, e azioni legali collettive sono state presentate per conto dei pazienti.
“E ‘scioccante e inconcepibile che i nostri pazienti lottino per ottenere una medicina di base come l’insulina”, ha detto il membro del consiglio di amministrazione AMA William McDade, in un comunicato stampa dal gruppo. “Il governo federale deve intervenire e contribuire a garantire che i pazienti non vengano sfruttati con costi esorbitanti.L’AMA prevede anche di educare medici e responsabili delle politiche sui modi per affrontare questo problema, e la trasparenza da parte dei produttori e dei benefit manager della farmacia è un buon modo per iniziare.”

Categorie:Diritti e rovesci

Con tag: