Donne e diabete

I bambini di madri con diabete di tipo 1 hanno un indice di massa corporea più alto

I bambini di madri con diabete di tipo 1 hanno un rischio significativamente più elevato di sovrappeso e di mostrare resistenza all’insulina. Questo è stato pubblicato dagli scienziati del Helmholtz Zentrum München e dalla Technical University di Monaco di Baviera nella rivista Diabetologia.

Pubblicità

Il diabete di tipo 1 è il disturbo metabolico più comune durante l’infanzia. Ma quali effetti ha questa condizione quando i malati hanno figli? Era già noto che i figli di genitori con diabete di tipo 1 hanno un rischio molto più elevato di sviluppare la malattia rispetto al resto della popolazione. “Inoltre, ci sono state anche indicazioni sporadiche da precedenti studi che i bambini di madri con diabete di tipo 1 sono anche ad aumentato rischio di avere la sindrome metabolica, come i livelli intermittenti di glicemia alta nell’utero sembrano avere effetti a lungo termine sul metabolismo del bambino e il peso corporeo “, spiega il dott. Andreas Beyerlein. “Ora abbiamo la possibilità di indagare questa ipotesi con un set di dati ampio e appropriato”, aggiunge lo statistico ed epidemiologo, che ha guidato lo studio.

Quasi 2.800 bambini seguiti per un periodo di 18 anni

Il punto di partenza per il loro lavoro sono stati tre ampi studi volti a comprendere i meccanismi alla base del diabete di tipo 1 (TEENDIAB, BABYDIAB e BABYDIET). “In totale, abbiamo studiato i dati di quasi 2.800 bambini con un parente di primo grado con diabete di tipo 1”, spiega l’autore principale Anitha Pitchika. “Il loro stato metabolico e il peso corporeo sono stati rintracciati fino all’età di 18 anni.” “Questa analisi è stata possibile solo ora con il nostro set di dati che contiene un numero così elevato di madri con diabete di tipo 1”, aggiunge Anette-Gabriele Ziegler. “Qualche decennio fa, alle madri con questa condizione veniva spesso consigliato di non rimanere incinta a causa dell’alto rischio di complicanze alla nascita”.

I ricercatori hanno scoperto che i bambini di madri con diabete di tipo 1 avevano un indice di massa corporea significativamente più alto rispetto ai bambini di madri senza diabete. “I bambini nello studio TEENDIAB avevano, per esempio, quasi il doppio delle probabilità di diventare sovrappeso”, spiega Andreas Beyerlein. Altri parametri, come la circonferenza della vita, il livello di glucosio nel sangue a digiuno e il rischio di insulino-resistenza, erano anche significativamente più alti se la madre aveva il diabete di tipo 1. Gli scienziati hanno corretto una serie di possibili fattori confondenti, come lo stato socioeconomico della madre e l’alto peso alla nascita.

Per scoprire fino a che punto le differenze erano dovute a cambiamenti fondamentali nel metabolismo del bambino, i ricercatori hanno raccolto i dati metabolomici di 500 bambini nello studio TEENDIAB. Come si è scoperto, tuttavia, non hanno riscontrato cambiamenti significativi nei prodotti metabolici e nei percorsi causati dal diabete di tipo 1 materno.

“Il nostro studio dimostra che i figli di madri con diabete di tipo 1 non solo sono significativamente più a rischio di avere la stessa condizione, ma anche a maggior rischio di sovrappeso e di insulino-resistenza”, afferma Anette-Gabriele Ziegler, riassumendo i risultati. “Vorremmo quindi consigliare ai pediatri di tenere presente questa correlazione, in modo che possano reagire ai primi segnali di allarme in questi bambini”.

Pubblicità

Categorie:Donne e diabete

Con tag:,,