Terapie

Oltre 10 anni d’indipendenza dall’insulina per un diabetico tipo 1

Indipendenza insulinica decennale dopo singolo trapianto di cellule allogeniche senza induzione di anticorpi che riducono le cellule T.

Il trapianto di cellule insulari è una cura funzionale promettente per il diabete di tipo 1; tuttavia, mantenere la funzionalità dell’innesto dell’isoletta a lungo termine e l’indipendenza dall’insulina è difficile da ottenere. In questo breve rapporto (pubblicato per intero sulla rivista scientifica Journal Islets del 19 luglio) i ricercatori della divisione trapianti, Dipartimento di Chirurgia, Università dell’Illinois a Chicago – USA, presentano il caso di un paziente con situs inversus, che al momento del trapianto di isole aveva una storia di 26 anni di diabete di tipo 1, complicata da inconsapevolezza ipoglicemica e gravi eventi ipoglicemici.

Dopo un singolo trapianto allogenico di isole con una bassa massa di isole e nonostante lo sviluppo di autoanticorpi anti-insulina e anti-GAD65 de novo, il paziente ha mantenuto in modo notevole l’indipendenza all’insulina con stretto controllo glicemico e normali profili metabolici per oltre 10 anni, dopo aver ricevuto Immunosoppressione che riduce le cellule T.