Terapie

Yaka hala uh uh ohm….

oneinfourold

Un diabetico su quattro tra gli adulti più anziani con utilizza farmaci alternativi.

Più del 25% degli adulti statunitensi anziani con diabete usa un tipo di medicina complementare e alternativa (CAM), secondo una lettera di ricerca pubblicata nel numero di giugno di Diabetes Care.

Taeho Greg Rhee, Ph.D., della Yale University di New Haven, Connecticut, e colleghi hanno esaminato la prevalenza e i modelli di utilizzo della CAM negli anziani con diabete utilizzando i dati dell’Indagine sulla salute nazionale del 2012. I dati sono stati inclusi per 1.475 adulti di età pari o superiore a 65 anni che hanno riferito di avere qualsiasi tipo di diabete.

I ricercatori hanno scoperto che più di due milioni di adulti anziani con diabete (25,0%) hanno utilizzato una forma di CAM negli anni passati  passati (ante 2012). L’età media tra gli utenti CAM con diabete era di 72,4 anni e più della metà (54,3%) erano femmine. Le terapie basate sulla biologia e le terapie manipolative del corpo sono state le classi di CAM più comunemente utilizzate (rispettivamente 62,8 e 36,8%). Le terapie individuali più comunemente utilizzate erano a base di erbe, chiropratica, massaggi, agopuntura e yoga (62,8, 23,9, 14,7, 10,2 e 5,2%, rispettivamente). Per le terapie a base di erbe, la chiropratica e la meditazione, vi erano differenze significative di prevalenza in base alla ragione d’uso.

“I pazienti dovrebbero essere educati a discutere in modo proattivo il loro uso di CAM con i fornitori di assistenza sanitaria , in modo che possa essere fornita assistenza centrata sul paziente per soddisfare le esigenze degli anziani con diabete “, scrivono gli autori.

Roberto e in Italia siete messi uguale?