Educazione

Come far mangiare meglio i tuoi figli

Se vuoi mantenere i tuoi figli all’interno di un peso sano, mostralo, non dirglielo.

Questo è il consiglio di un esperto che dice che i passaggi semplici e facili sono meglio delle discussioni dirette sul peso e sulla salute.

“Il cibo è potente, ha il potenziale per guarire e causare malattie”, ha detto la dietista Kara Shifler Bowers, project manager del Penn State PRO Wellness Center. “Non sottovalutare il potere di piccoli cambiamenti che progrediscono nel tempo. Tutto ciò che serve è un passo per avviare il processo.

“Invece, attuare un cambiamento facile, come tenere a disposizione una ciotola di frutta: un cambiamento alla volta è più sostenibile di una revisione completa dello stile di vita”, ha aggiunto.

Tieni bevande e alimenti zuccherati fuori dalla tua casa, limitandoli a vacanze e ricorrenze. Invece, metti fuori una grande e attraente ciotola di frutta e offri altri snack salutari come lo yogurt greco a basso contenuto di zucchero, le verdure crude con hummus, burro di noci, cereali integrali come popcorn o chips di mais integrale con salsa.

Coinvolgi i bambini nella pianificazione del pasto e fagli scegliere la frutta e la verdura per i contorni, suggerìsce la Bowers.

Mangia in famiglia il più spesso possibile. I bambini che vedono i loro genitori mangiare cibi sani hanno maggiori probabilità di fare scelte simili. Non mangiare davanti al televisore.

Fai delle passeggiate, gioca a palla o fai altre attività con i tuoi bambini. Dai loro il tempo di essere attivi per 60 minuti al giorno e unisciti a loro per almeno 30 minuti, ha detto la Bowers.

Non usare il  come ricompensa. Invece, ricompensa i tuoi bambini con il tempo di gioco extra o attività familiari.

I genitori devono essere pazienti mentre guidano i bambini a fare scelte alimentari migliori e diventano più attivi, ha consigliato.

Le statistiche governative mostrano che circa 1 bambino su 5 in età scolare negli Stati Uniti è obeso.

“I bambini con obesità hanno più probabilità rispetto ai loro compagni di classe di essere presi in giro o vittime di bullismo e di soffrire di bassa autostima, isolamento sociale e depressione”, ha detto il dottor Alka Sood, medico di famiglia nella Penn State Health Medical Group.

“Sono ad alto rischio per altri problemi di salute cronici, tra cui asma, apnea del sonno, problemi alle ossa e alle articolazioni e diabete di tipo 2, e con maggiori probabilità di essere obesi da adulti con conseguente aumento del rischio di malattie cardiache e altre gravi condizioni mediche”.