Complicanze varie/eventuali

Il peso delle complicazioni urologiche negli uomini e nelle donne con diabete di tipo 1 di lunga data nel test di controllo del diabete e delle complicanze / epidemiologia degli interventi e delle complicanze del diabete

hand-1106934_960_720

Il diabete di tipo 1 è stato associato ad alti tassi di problemi urinari e sessuali, ma il carico cumulativo e la sovrapposizione di queste complicazioni non sono noti. I ricercatori dell’Università di Washington, Dipartimento di Urologia e Centro di Ricerca sul Diabete, Seattle USA, hanno cercato di determinare la prevalenza delle complicanze urologiche in persone con diabete di tipo 1, le associazioni con fattori clinici e correlati al diabete e tassi di insorgenza, persistenza e remissione.

Questo studio longitudinale ancillare tra i partecipanti al trial di controllo e complicanze del diabete e lo studio di follow-up osservativo Epidemiologia degli interventi e complicanze del diabete (652 donne e 713 uomini) è stato condotto nel 2003 e nel 2010/2011. L’incontinenza urinaria (UI), i sintomi del tratto urinario inferiore, l’infezione del tratto urinario, la disfunzione sessuale femminile, la disfunzione erettile, il basso desiderio sessuale maschile e la disfunzione orgasmica sono stati misurati con strumenti validati. Regressione logistica, determinata associazione di complicanze con dati demografici e caratteristiche cliniche.

Pubblicità e progresso

Delle donne sessualmente attive che completano l’indagine del 2010/2011, il 35% non ha riportato complicazioni, il 39% ne aveva una, il 19% due, il 5% tre e il 2% quattro. Negli uomini, il 31% non ha avuto complicazioni, il 36% ne ha avuto una, il 22% due, il 9% tre e il 3% quattro. La disfunzione sessuale era prevalente (42% donne e 45% uomini) seguita da UI nelle donne (31%) e basso desiderio sessuale negli uomini (40%). Le complicanze urologiche erano associate a età, BMI e HbA 1c . I tassi di remissione variavano dal 4 al 12% nell’intervallo di 7 anni tra i sondaggi.

Le complicanze urologiche sono prevalenti e frequentemente si verificano in persone con diabete di tipo 1 . I tassi di remissione in un sottogruppo di minoranza indicano un fondamento logico per studi futuri e per mitigare l’insorgenza o l’impatto delle complicanze urologiche del diabete.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Diabetes Care del 14 agosto 2018.