Terapie

USA 2018: Mayo Clinic e Johns Hopkins nominati migliori ospedali per il diabete e cure endocrinologiche

La Mayo Clinic e il Johns Hopkins Hospital hanno ricevuto il massimo riconoscimento per il diabete e l’endocrinologia nel sondaggio Best US Hospitals di US News & World Report .

Mayo Clinic è stato anche elencato per primo il US News e World Repo di rt migliori ospedali d’onore per il terzo anno di fila. Questa distinzione indica che ha guadagnato più onori in generale per più specialità incluse nella relazione annuale.

Pubblicità e progresso

“Siamo onorati di essere riconosciuti dal US News & World Report “, ha detto in un comunicato stampa John Noseworthy, MD, presidente e CEO della Mayo Clinic. “Questa classifica riconosce Mayo Clinic come centro medico di destinazione per pazienti con malattie complesse e gravi, l’impegno totale del nostro personale per la cura del paziente e la straordinaria profondità e ampiezza della nostra pratica medica”.

I primi dieci ospedali per endocrinologia e cura del diabete sono stati classificati come segue:

  1. Clinica Mayo

  2. Ospedale Johns Hopkins

  3. Massachusetts General Hospital

  4. Cleveland Clinic

  5. Ospedali dell’Università della Pennsylvania-Penn Presbyterian

  6. Centro medico UCSF

  7. Ospedale dell’Università del Colorado

  8. New York-Presbyterian University Hospital-Columbia e Cornell

  9. Centro medico UCLA

  10. Barnes-Jewish Hospital

Le classifiche di quest’anno hanno confrontato più di 4.500 centri medici nazionali in 25 specialità, condizioni e procedure, con 158 ospedali che hanno ottenuto una classifica nazionale in almeno una specialità e oltre 1.100 ospedali considerati ad alto rendimento in almeno una condizione o procedura comune. La pubblicazione ha anche rilasciato classifiche regionali che hanno riconosciuto ospedali per area statale e metropolitana.

“Per quasi 3 decenni, US News ha cercato di rendere la qualità dell’ospedale più trasparente per i consumatori e coloro che necessitano di assistenza sanitaria a livello nazionale”, ha dichiarato Ben Harder, direttore editoriale e capo dell’analisi sanitaria di US News. “Fornendo i dati più completi disponibili su quasi tutti gli ospedali negli Stati Uniti, diamo ai pazienti, alle famiglie e ai medici informazioni per supportare la ricerca della migliore assistenza in una vasta gamma di procedure, condizioni e specialità”.

La novità delle metodologie di classificazione di quest’anno include l’integrazione dei dati dell’ICD-10, la rimozione dei trasferimenti ospedalieri nel calcolo del tasso di mortalità aggiustato per il rischio e la conversione dei tassi di mortalità aggiustati per il rischio in punteggi di sopravvivenza.

Un elenco completo delle classifiche nazionali in 25 specialità può essere trovato su health.usnews.com/best-hospitals.

Categorie:Terapie

Con tag:,,