Donne e diabete

Diabete tipo 1: uomini e donne

Differenze di genere nella cura personale del diabete tra adulti con diabete di tipo 1: i risultati del registro clinico T1D Exchange

I ricercatori del Barbara Davis Center for Diabetes, Aurora, Colorado, Stati Uniti d’America hanno valutato le differenze di genere nei componenti di auto-cura del diabete, tra cui glicemia, controllo della pressione arteriosa e dei lipidi, utilizzo delle tecnologie del diabete e complicazioni del diabete acuto negli adulti con diabete di tipo 1 .

Un totale di 9.481 partecipanti età > 18 anni sono stati inclusi nell’analisi, il 53% erano donne. Le variabili di interesse includevano il controllo glicemico misurato da HbA1c, le pressioni sistoliche / diastoliche, la presenza di dislipidemia, la modalità di somministrazione di insulina e le percentuali di complicanze acute.

Il controllo glicemico era simile nelle donne e negli uomini (media HbA1c in entrambi i gruppi: 8,1% ± 1,6% (64 ± 16 mmol / mol), (p = 0,54). Più donne hanno usato la terapia con pompa insulinica (66% vs 59%, p <0,001) ma l’uso della tecnologia dei sensori era simile (p <= 0,42). Le donne avevano tassi più elevati di chetoacidosi diabetica (DKA) (5% vs 3%, p <0,001) e disturbi alimentari (1,7% vs 0,1%, p <0,001). I tassi di ipoglicemia severa non erano diversi tra uomini e donne (p = 0,42). Fumatori (6% vs 4%, p <0,001), sistolica (125 ± 14,2 vs 121 ± 14,4, p <0,001) e la pressione diastolica (73,3 ± 9,5 vs 72,2 ± 9,3, p <0,001) e il tasso di dislipidemia (28% vs 23%, p <0,001) erano più alti negli uomini.

Mentre il controllo glicemico nel diabete di tipo 1 era simile indipendentemente dal sesso, le percentuali di DKA e disturbi alimentari erano più elevate nelle donne mentre i tassi di fumo, ipertensione e dislipidemia erano più alti negli uomini.

Ricerca pubblicata nella rivista scientifica Journal of Diabetes and its Complications del 10 agosto 2018.