Educazione

Ritrovati nella transizione

Attuazione di una transizione efficace dalla cura del diabete pediatrico all’adulto: caratteristiche epidemiologiche e cliniche – un’esperienza pionieristica in Nord Africa.

Il diabete di tipo 1 è in aumento nei bambini e nei giovani adulti T1D che transitano nelle strutture sanitarie per adulti. Questo cambiamento è vissuto con una lacrima e si traduce in un disimpegno dai servizi specialistici. Questo studio riporta l’implementazione di un programma di transizione efficace e pionieristico in Nord Africa (Tunisia).

Un totale di 65 adolescenti con T1D sono stati reclutati per un programma strutturato di transizione. Con la frequentazione di incontri transitori che hanno coinvolto sia l’equipe medica diabetologica pediatrica che quella per gli adulti e, quando erano pronti, sono stati accolti in consultazioni specializzate per adolescenti con uno speciale «passaporto». In questo report dello studio i medici tunisini della Faculté de Médecine de Tunis, Université de Tunis El Manar, e dell’Ospedale pediatrico Béchir Hamza de Tunis, Jebbari hanno studiato le loro caratteristiche prima e dopo la transizione strutturata e il beneficio di questo programma.

9 riunioni di transizione hanno avuto luogo (settembre 2012-dicembre 2017). L’età media era di 16,5 anni. L’età media all’esordio del T1D era di 7,5 anni con follow-up pediatrico medio di 9 anni. Il 72% dei giovani adulti si sentiva soddisfatto. Dopo la riunione di transizione, il 74% dei pazienti desiderava aderire direttamente all’unità per adulti. Sono stati seguiti lì per 28,4 ± 16,2 mesi. Il controllo glicemico è migliorato significativamente con una diminuzione dell’HbA1C di 0,93 ± 1,69% il primo anno di follow-up e il numero di giovani adulti che hanno ottenuto un HbA1C <7,5% aumentato dell’8%.

Questo programma è stato utile per il 75% dei pazienti che hanno dimostrato un miglioramento del loro controllo metabolico l’anno successivo al passaggio al servizio di assistenza agli adulti. A conoscenza dei medici diabetologi tunisini, questo studio è il primo in Nord Africa a riferire sui risultati di un programma di transizione strutturato dalla cura del diabete pediatrico a quello dell’adulto.

Report pubblicato sulla rivista scientifica Acta Diabetologica del 3 agosto 2018