Tecno

CLOSE: il progetto europeo di pancreas artificiale per il diabete tipo 2

Sistemi di pancreas artificiale per persone con diabete di tipo 2: concezione e progettazione del progetto europeo CLOSE.

Negli ultimi 10 anni sono stati compiuti enormi progressi nello sviluppo di sistemi di pancreas artificiale (AP) per persone con diabete di tipo 1(T1D). Il consorzio paneuropeo CLOSE (Automated Glucose Control at Home for People with Chronic Disease) mira a sviluppare soluzioni AP integrate (APplus) su misura per le esigenze delle persone con diabete di tipo 2 (T2D).

APplus comprende un pacchetto di prodotti e servizi che integra il sistema AP con corsi obbligatori, visite a domicilio e consultazioni telematiche su richiesta. I predittori di risultati e gli indicatori di prestazione devono aiutare a identificare le persone che potrebbero trarre maggior beneficio dall’utilizzo di AP e facilitare la misurazione dell’impatto dell’AP nella cura del diabete.

In una prima fase CLOSE stabilirà un caso di modello APplus scalabile che funziona all’interfaccia tra pazienti, fornitori di servizi di assistenza domiciliare e pagatori in Francia. CLOSE ridurrà quindi APplus perseguendo la distribuzione geografica, indirizzando il pubblico aggiuntivo, e migliorandone le funzionalità e l’interconnessione delle AP. Facendo parte del partenariato pubblico-privato per l’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT), CLOSE è impegnata nel “triangolo della conoscenza” dell’EIT che persegue il progresso integrato della tecnologia, dell’istruzione e della creazione di imprese. Mettere le parti interessate, l’istruzione e l’impatto nel centro del progresso di APplus è considerato fondamentale per ottenere un ampio utilizzo dell’AP nell’assistenza al T2D.

Pubblicato il 21 settembre 2018 sulla rivista scientifica  Journal of Diabetes Science and Technology.