Ricerca

Terapia con staminali per la retinopatia diabetica e altre patologie dell’occhio

Cell Care Therapeutics, Inc., una società di biotecnologie la cui missione è di far progredire terapie derivate da cellule staminali in oftalmologia, ha annunciato oggi la chiusura di un investimento di 4,3 milioni di semi da un sindacato di singoli investitori. Questo round di finanziamenti sarà utilizzato per sviluppare la piattaforma di produzione di Cell Care e far progredire il farmaco candidato preclinico leader per le principali patologie oculari, tra le quali: la retinopatia diabetica (DR) e la degenerazione maculare neovascolare legata all’età (AMD umida), due dei principali cause di perdita della vista e cecità nel mondo sviluppato.

Cell Care è pioniere dello sviluppo di immunoterapia rigenerativa, un nuovo approccio terapeutico che ha il potenziale di modulare la risposta immunitaria in un modo che porta a ridurre l’infiammazione, consente il recupero e promuove il rimodellamento del tessuto. Questa terapia è derivata da componenti che le cellule staminali mesenchimali secernono, noto anche come “secretome”. Il secretoma contiene molecole anti-infiammatorie e pro-rigenerative che sono previste per invertire e risolvere i processi infiammatori mentre stimolano la rigenerazione dei tessuti.

“La chiusura di questo primo round di finanziamenti costituisce un’approvazione del nostro nuovo approccio all’uso delle secrezioni di cellule staminali per modulare il sistema immunitario come alternativa all’approccio commercialmente più impegnativo dell’uso di cellule viventi per riparare il tessuto danneggiato”, ha dichiarato Nicolas Sohl, Presidente e Amministratore delegato di Cell Care. “La comunità oftalmica sta abbracciando la teoria secondo cui il trattamento di malattie degenerative complesse all’interno dell’occhio può richiedere un insieme più ampio di molecole di segnalazione che non possono essere ricapitolate da nessuna singola piccola molecola, RNA o proteina ricombinante.”

“Rimane una necessità medica insoddisfatta per i pazienti affetti da malattie retiniche. Molti pazienti ricevono terapie anti-VEGF per trattare i sintomi, come gonfiore da fuoriuscita di vasi sanguigni, senza trattare direttamente l’infiammazione o la fibrosi sottostante “, ha detto Baruch D. Kuppermann, MD, PhD, direttore del Gavin Herbert Eye Institute dell’UCI. “L’approccio innovativo di Cell Care all’applicazione dell’immunoterapia rigenerativa per trattare queste difficili malattie potrebbe fornire un’alternativa unica alle terapie attuali”.

Informazioni sulle terapie cellulari per la cura

Cell Care Therapeutics è una società preclinica con sede a Los Angeles che sviluppa immunoterapie rigenerative. Questa nuova classe di prodotti biologici deriva dalle secrezioni di cellule staminali adulte ed è composta da una complessa miscela di componenti naturalmente terapeutici tra cui proteine, esosomi e microRNA. Cell Care ha formato un forte team di scienziati interni, consulenti di livello mondiale e esperti di produzione per far avanzare questa tecnologia nella clinica. Questo team ha stabilito approcci di produzione scalabili per la formazione del prodotto secretome e compiuto grandi progressi nello sviluppo del secretome come tecnologia di piattaforma.

È sempre più riconosciuto che le qualità terapeutiche predominanti delle cellule staminali adulte provengono dal secretoma, piuttosto che dalle cellule stesse. Pertanto, il secretoma può essere impiegato per sfruttare le proprietà curative delle cellule staminali piuttosto che utilizzare le cellule stesse come terapia. Il prodotto secretome off-the-shelf di Cell Care è un miglioramento rispetto agli approcci di trapianto di cellule staminali viventi di prima generazione che possono essere costosi per i pazienti, difficili da dosare, perdere regolarmente la vitalità durante la spedizione e dopo il trapianto, possono migrare lontano dal sito di iniezione, e non sono disponibili immediatamente.

La tecnologia di Cell Care consentirà il trattamento di molte malattie degenerative per ridurre l’infiammazione, il recupero e promuovere la rigenerazione. La terapia rigenerativa di nuova generazione dell’azienda amplierà l’applicabilità clinica della medicina rigenerativa e l’accesso dei pazienti a questi nuovi approcci terapeutici. 

Per ulteriori informazioni, visitare www.cell-care.com.

Visualizza la versione sorgente su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20181023005708/en/

Read more: http://www.digitaljournal.com/pr/3992445#ixzz5UlrZbjbd

Categorie:Ricerca, Terapie

Con tag:,