Tecno

Analisi costo-efficacia di un sistema di monitoraggio della glicemia flash per diabetici tipo 1 che ricevono un trattamento intensivo di insulina in Svezia

Adv

Lo studio ha utilizzato il modello IQVIA CORE Diabetes (IQVIA CDM, v9.0) per simulare l’impatto del monitoraggio flash rispetto a SMBG in 50 anni dal punto di vista della società svedese. I dati di prova hanno informato i dati di coorte, gli effetti dell’intervento e l’utilizzo delle risorse; le fonti di letteratura e Tåndvards-Läkemedelförmånsverket (TLV) hanno informato utilities e costi. Le analisi di scenario hanno esplorato l’effetto delle ipotesi chiave del caso base. 

Nell’analisi del caso base, i costi medici diretti per l’utilizzo del monitor flash erano di 1,222,333 SEK rispetto a SEK989,051 per l’uso di SMBG. Il monitoraggio flash ha portato a 0,8 anni di vita aggiustati per la qualità (QALY, 13,26 contro 12,46 SMBG) per un rapporto costo / efficacia incrementale (ICER) di SEK291,130 / QALY. Gli ICER per tutti gli scenari sono rimasti in 40000 SEK / QALY. 

Ipoglicemia e benefici per l’utilità della salute dovuti al monitoraggio flash della glicemia possono tradursi in un valore economico rispetto all’SMBG. Con solidi risultati nelle analisi degli scenari, il monitoraggio flash può essere considerato economicamente conveniente in una popolazione svedese di utilizzatori di insulina ad uso intensivo T1D.

Studio pubblicato nella rivista Touch Endocrinology del 23 ottobre 2018.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: