Equilibrio

Qualità del sonno e fattori di stress quotidiani nelle coppie che affrontano il diabete di tipo 1: buonanotte

199 pazienti con diabete di tipo 1 (Mage = 46.82) e i loro coniugi (Mage = 46.41) hanno completato un diario di 14 giorni in cui riportavano la loro qualità del sonno e la presenza di fattori di stress generali. I pazienti hanno riportato la presenza di fattori di stress specifici per il diabete. La modellizzazione multilivello ha esaminato gli effetti della variabilità giornaliera negli esiti (all’interno della persona) e dei livelli medi d’impatto (tra le persone) del sonno sul numero di fattori stressanti specifici per il diabete del giorno successivo (controllo per i fattori stressanti del giorno precedente). Inoltre, il modello dell’interdipendenza attore-partner è stato utilizzato per esaminare l’effetto della qualità del sonno sui fattori di stress generali.

La qualità del sonno quotidiano dei pazienti più grandi era correlata alla maggiore qualità del sonno dei loro coniugi. L’aumento della qualità del sonno giornaliero e medio dei pazienti era associato in modo univoco con un minor numero di fattori di stress specifici per il diabete del giorno successivo. Una migliore qualità del sonno giornaliera e media era associata a un minor numero di fattori di stress generali per entrambi i partner. L’aumento della qualità del sonno giornaliero degli sposi è stato associato a un minor numero di fattori di stress generali dei pazienti.

I risultati supportano che la qualità del sonno è un fenomeno binario tra le coppie e suggeriscono che una migliore qualità del sonno può tamponare lo stress specifico e generale del diabete nelle coppie che affrontano il T1D.

Lo studio è pubblicato nella rivista Health Psychology del 29 ottobre 2018

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: