Terapie

I farmaci per il diabete possono proteggere da una causa comune di cecità

Un nuovo studio è il primo a dimostrare che la metformina può ridurre il rischio di degenerazione maculare correlata all’età.

CHICAGO , 28 ottobre 2018 – I ricercatori di Taiwan hanno dimostrato come le persone con diabete di tipo 2 che assumevano un farmaco antidiabetico comune, la metformina, avevano un tasso significativamente più basso di  degenerazione maculare correlata all’età  (AMD). Lo studio suggerisce che gli effetti anti-infiammatori e anti-ossidativi di metformina possono proteggere contro AMD mentre si controlla il diabete. La ricerca sarà presentata oggi all’AAO 2018, il 122 ° Meeting annuale dell’American Academy of Ophthalmology.

L’infiammazione e lo stress ossidativo sono stati a lungo noti per svolgere un ruolo chiave nello sviluppo sia del diabete che della AMD. Poiché la metformina sopprime l’infiammazione e lo stress ossidativo, i ricercatori di Taiwan hanno teorizzato che forse il farmaco per il diabete potrebbe anche proteggere contro l’AMD, una delle principali cause di cecità negli americani oltre i 50 anni, e  che colpisce circa 2,1 milioni di persone a livello nazionale.

Utilizzando il database di ricerca nazionale dell’assicurazione sanitaria di Taiwan, hanno raccolto dati su tutti i pazienti diagnosticati di recente con diabete di tipo 2 da gennaio 2001 a dicembre 2013, dividendoli in due gruppi: quelli che hanno assunto metformina (45.524 pazienti) e quelli che non l’hanno presa (22.681 pazienti ). Dopo aver seguito entrambi i gruppi per 13 anni, i ricercatori hanno scoperto che i pazienti nel gruppo con metformina avevano un rischio significativamente più basso di sviluppare AMD. La metà dei pazienti nel gruppo con metformina aveva AMD rispetto al gruppo di controllo.

“Il nostro studio è il primo a rivelare l’effetto protettivo di metformina sullo sviluppo di AMD”, ha detto il ricercatore principale, Yu-Yen Chen , MD “Mentre è necessario un ulteriore studio per determinare esattamente come la metformina protegge dallo sviluppo di AMD, questo è uno elemento entusiasmante per i pazienti a rischio “.

L’AMD è una malattia degenerativa che si verifica quando parte della  retina  chiamata  macula  è danneggiata. È la parte dell’occhio che offre una visione nitida e centrale necessaria per vedere gli oggetti davanti a sé. Nel tempo, la perdita della visione centrale può interferire con le attività quotidiane, come la capacità di guidare, leggere e vedere i volti in modo chiaro.

È una malattia complessa che coinvolge, genetica, ambiente, fattori di stile di vita come il fumo e la dieta e malattie sistemiche come quelle cardiache. Il modo in cui si sviluppa la malattia non è stato completamente compreso, ma i ricercatori hanno dimostrato che lo stress ossidativo e l’infiammazione svolgono un ruolo fondamentale nello sviluppo e nella progressione dell’AMD. La formazione di Drusen, il più antico reperto clinico, è stato dimostrato essere il risultato di una risposta infiammatoria localizzata.

Informazioni sull’American Academy of Ophthalmology
L’American Academy of Ophthalmology è la più grande associazione al mondo di oculisti e chirurghi. Una comunità globale di 32.000 medici, proteggiamo la vista e rafforziamo la vita stabilendo gli standard per l’educazione oftalmica e sostenendo i nostri pazienti e il pubblico. Innoviamo per far progredire la nostra professione e garantire la consegna di trattamenti oculistici di altissima qualità. Il nostro programma EyeSmart ®  fornisce al pubblico le informazioni più affidabili sulla salute degli occhi. Per maggiori informazioni, visita  aao.org .

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.