Educazione

Facciamo il punto

46305392_2182316292089965_67497988037017600_n

Un particolare della nuova diabetologia bolognese diretta dal Professor Uberto Pagotto nel Policlinico di Sant’Orsola racchiuso in un’immagine con quattro parole: Progetto Point of Care. Cosa è?

Il lunedì pomeriggio presso la diabetologia c’è l’ambulatorio dedicato ai device (microinfusore d’insulina e monitoraggio continuo glicemico). I medici ed operatori sanitari avevano, da tempo, avanzato la richiesta di un apporto concertato per l’assistenza di questa fascia di diabetici (prevalentemente tipo 1), che necessitano di supporto tecnica e formazione su questi dispositivi., ma anche per i medici e operatori che davanti alla valanga di problematiche generate da tali congegni possono richiedere aiuto nello svolgimento delle prestazioni.

Pubblicità e progresso

Da qui il Progetto: un spazio dedicato  alla presenza dei referenti tecnici per le aziende che producono i dispositivi con l’apporto di volontari competenti delle associazioni, in grado di far fronte alle necessità dei diabetici.

Il Point of Care partirà da dicembre 2018. Un altro passo avanti verso servizi qualificati e al passo coi tempi per i diabetici petroniani.