Educazione

Hai fiducia in te stesso?

Determinanti clinici e sociodemografici di auto-cura inadeguata negli adulti con diabete mellito di tipo 1: il ruolo principale della fiducia in se stessi

Descrivere i comportamenti di manutenzione, monitoraggio e gestione dell’autodiagnostica negli adulti con diabete di tipo 1 (T1DM) e identificare i determinanti clinici e socio-demografici di auto-cura inadeguata.

Uno studio trasversale è stato condotto in due cliniche ambulatoriali per il diabete in Italia e precisamente dall’Unità di ricerca e sviluppo delle professioni sanitarie, IRCCS Policlinico San Donato, San Donato Milanese. Le caratteristiche cliniche e sociodemografiche sono state raccolte dalle cartelle cliniche di 181 pazienti T1DM arruolati consecutivamente. Il self-care di Diabetes Inventory è stato utilizzato per misurare la manutenzione di auto-cura, il monitoraggio di auto-cura, la gestione di auto-cura e la fiducia in sé stessi. È stato utilizzato un punteggio 0-100 standardizzato per ciascuna dimensione di auto-cura. Un punteggio <70 è stato considerato come inadeguata auto-cura. Sono stati eseguiti tre diversi modelli di regressione logistica per trovare determinanti di manutenzione, monitoraggio e gestione inadeguati di auto-cura.

La maggior parte dei pazienti aveva un’adeguata manutenzione di auto-cura (74%; n = 134), monitoraggio di auto-cura (68,5%; n = 124) e fiducia nell’auto-cura (87,3%; n = 158), mentre la gestione dell’auto-cura era adeguata solo per una minoranza (34,8%; n = 63). Le probabilità di una manutenzione inadeguata per la cura di sé sono aumentate di 4,5 volte quando la fiducia in sé stessi era inadeguata (OR aggiustato 4.589, IC 95% 1.611-13.071, p = 0.004). Le probabilità di un monitoraggio inadeguato dell’auto-cura sono aumentate di quattro volte quando i pazienti avevano una scarsa fiducia in sé stessi (OR aggiustato 4.116, IC 95% 1.457-11.628, p = 0.008). La scarsa fiducia in sé stessi ha aumentato le probabilità di eseguire una gestione inadeguata di auto-cura più di cinque volte (OR aggiustato 5,313, IC 95% 1,14-24686, p = 0,033).

La gestione del self-care è comunemente inadeguata negli adulti con T1DM. La fiducia in sé stessi è la determinante più importante dei comportamenti di auto-cura in questa popolazione. Si raccomandano interventi educativi per migliorare la fiducia in auto-cura negli adulti con T1DM.

Pubblicato sulla rivista Acta Diabetologica del 27 novembre 2018.