Donne e diabete

Identificazione e risoluzione delle lacune nell’educazione alla salute riproduttiva per le adolescenti con diabete di tipo 1

gravidanza-ureaplasma

Le adolescenti con diabete sono a rischio di esiti avversi della gravidanza a causa dell’età, del comportamento a rischio, del controllo glicemico e della mancanza di conoscenza. Gli obiettivi al centro di questa ricerca condotta dai diabetologi del Baylor College of Medicine, Houston, Texas, Stati Uniti d’America erano di valutare atteggiamenti e comportamenti relativi all’educazione alla salute riproduttiva (RHE) tra gli operatori sanitari in campo endocrinologico e le ragazze adolescenti con diabete, e di pilotare un breve intervento RHE basato sulla clinica.

 Sono state intervistati 29 fornitori e 50 ragazze adolescenti con diabete di tipo 1 su esperienze, atteggiamenti e comportamenti di RHE. E’ stato pilotato l’intervento RHE con 9 diadi adolescenti-genitore.

Il 50% dei fornitori era molto a disagio nel discutere di gravidanza o contraccezione. La maggior parte (72%) non ha avviato in modo proattivo la RHE; barriere comuni includevano conoscenze insufficienti in materia e tempo. Meno del 10% ha raccomandato contraccettivi reversibili a lunga durata d’azione. Una minoranza (10%) di adolescenti aveva discusso la gravidanza o la contraccezione con un fornitore. Le sessioni di RHE sono durate per una mediana di 16 (range 13-24) minuti, e ci sono state promettenti tendenze per i cambiamenti nell’auto-efficacia degli adolescenti e le intenzioni di usare la contraccezione e di cercare la consulenza preconcezionale e nella loro conoscenza della salute riproduttiva.

 Le ragazze adolescenti con diabete raramente ricevono un’istruzione sulla gravidanza e contraccezione a causa del disagio dell’operatore sanitario, una conoscenza e tempo limitati. RHE utilizzando materiali facilmente accessibili con un educatore può aiutare a colmare questa lacuna nella cura.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Plos One del 6 novembre 2018.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.