Educazione

Anteprima nazionale per `Clown in corsia’ Cesena, una giornata per celebrare i nostri `Patch Adam?

Il clown-dottore sale in cattedra all’Alma Mater, campus di Cesena. Merito di un’iniziativa dell’Ausl Romagna che si terrà domani 5 dicembre dalle 14 alle 18, al Dipartimento di Psicologia. Tutti gli onori della scienza sui nostri Patch Adams, dunque, grazie a due tavole rotonde sulla presenza dei clown in Pediatria e Oncoematologia e la proiezione in anteprima nazionale del documentario Clown in corsia', prodotto da Metters Studio, Sonne Film-Mok, con la regia del cesenate Matteo Medri (musiche di un altro cesenate, Davide Caprelli) e che andrà in onda su TV2000 venerdì 7, alle 22.40. L'evento è gratuito, aperto alla cittadinanza ed eroga crediti formativi per le professioni sanitarie. «Dal 2000 — precisa Elisabetta Montesi, responsabile del Fundraising dell'Ausl —, quando si è avviato al Bufalini di Cesena il progetto sperimentale dei clown in ambito pediatrico, aziende, associazioni, gruppi e privati hanno donato oltre 500mi1a euro che sono stati impiegati per il processo di umanizzazione delle aree ospedaliere, per l'acquisto di attrezzature a misura di bambino e per garantire la presenza dei clown in corsia». Il film dà contezza di queste esperienze, raccontando l'impegno deinasi rossi’, e di esperienze simili presso il Policlinico Umberto I di Roma e l’Ospedale Salesi di Ancona.

«Nonostante la validazione scientifica documentata in varie pubblicazioni — dice con rammarico Alberto Dionigi, `dottor Carletto’ dell’Aquilone di Iqbal-I nasi rossi del Dr. Jumba di Cesena e presidente nazionale uscente della Federazione italiana clown-dottori — le nostre figure, che necessitano di una formazione oltre che di grande professionalità ed empatia, attendono da anni un inquadramento professionale e una retribuzione. Nonostante questo, assicuriamo quei momenti di distrazione che alleviano lo stress e la paura e riducono la percezione del dolore dei piccoli pazienti ricoverati».

Pubblicità e progresso

Categorie:Educazione, Emozioniamo

Con tag:,