Mangiare

Risotto con finocchi

Risotto con finocchi
Print
Tipo ricetta: Primi asciutti
Tipo cucina: Italiana
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
Asparagi, finocchi e carciofi, ortaggi fibrosi, vengono valorizzati quando sono legati in un risotto. Il finocchio è una pianta mediterranea, nota fin dall´antichità principalmente per i suoi semi e l´aroma, più che per la sua "consistenza". Il suo sapore, simile a quello dell´anice, veniva utilizzato per insaporire cibi o addirittura per coprirne i difetti (da questo deriva il verbo infinocchiare). L´uso dei finocchi con il riso è tradizionale (risoto de fenoci, specialità veneziana).
Ingredienti
  • riso arborio (350 g)
  • finocchi (800 g)
  • cipolla (n. 1)
  • olio di oliva (n. 2 cucchiai)
  • dado da brodo (n. 1)
  • vino bianco secco (n. ½ bicchiere)
  • burro (20 g)
  • parmigiano grattugiato (n. 2 cucchiai)
  • sale (q.b.)
Preparazione
  1. - Pulire e lavare i finocchi eliminando le guaine esterne
  2. - Affettarli finemente
  3. - Preparare il brodo di dado
  4. - Tritare finemente la cipolla
  5. - Scaldare l´olio in una casseruola e farvi appassire la cipolla
  6. - Aggiungere i finocchi e salare
  7. - Alzare la fiamma e mescolando farli cuocere per 10 minuti
  8. - Unire il riso e mescolando farlo insaporire per 2-4 minuti
  9. - Bagnare con il vino e farlo sfumare
  10. - Aggiungere il brodo, un mestolo alla volta, continuando a mescolare
  11. - Cuocere il risotto al dente lasciandolo morbido
  12. - Unire il burro a pezzetti, il parmigiano e amalgamare
  13. - Servire dopo averlo lasciato riposare per qualche minuto
Dose per persone: 100 grammi Calorie: 469 Grassi: 14 Carboidrati: 78 Proteine: 9

Categorie:Mangiare

Con tag: