Complicanze varie/eventuali

Se sei diabetico la cura dei piedi è un must

Una buona cura del piede è essenziale per le persone con diabete, dice un chirurgo specialista.

Il diabete può causare danni ai nervi che portano a una perdita di sensibilità nei piedi, rendendo difficile sentire eventuali ferite, vesciche o lesioni, ha spiegato il dott. John Giurini. È capo della chirurgia podologica presso il Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston.

Il diabete può anche ridurre l’afflusso di sangue ai piedi, rendendo difficile la guarigione delle ferite.

Le persone con diabete dovrebbero ispezionare regolarmente i loro piedi, ha detto Giurini. Il momento migliore è subito dopo la doccia mentre si asciugano i piedi o alla fine della giornata quando si rimuovono calze e scarpe.

Se noti una ferita applica una medicazione pulita con un antisettico e contatta il tuo podologo o medico, ha detto Giurini.

Ispezionare l’interno delle scarpe prima di indossarle, per scongiurare la presenza di sassolini e altri detriti che possono causare irritazione al piede. A causa della mancanza di sensibilità nei tuoi piedi, potresti non essere in grado di sentire questi oggetti, ha spiegato.

I pazienti ad alto rischio dovrebbero essere visitati da uno specialista dei piedi ogni tre mesi, ha detto Giurini. I pazienti ad alto rischio includono quelli con sensazione anormale o criticità circolatoria, o con deformità del piede.