Vista e dintorni

Anno nuovo: vediamoci chiaro

Pexels / Pixabay

Buon Nuovo Anno!  Le tante sfide invernali per la salute degli occhi.

Secchezza, prurito agli occhi sono un problema comune in inverno e la bassa umidità è una delle ragioni principali, dice un oculista.

Pubblicità e progresso

“In media, l’umidità scende in inverno con il tempo più freddo”, ha detto Marissa Locy, istruttrice del dipartimento di oftalmologia dell’Università di Alabama a Birmingham.

“Inoltre, la maggior parte delle persone accende il riscaldamento nelle loro case o uffici per combattere il freddo, quindi si finisce con l’abbassarsi dell’umidità all’esterno e un’umidità ancora inferiore all’interno, rendendo le condizioni calde e asciutte dove l’umidità può far evaporare l’occhio più velocemente del normale “, ci ha spiegato.

Se passi del tempo in luoghi riscaldati, usa un umidificatore per aggiungere un po’ di umidità all’aria. Bevi molti liquidi. Mantenere il corpo idratato aiuterà a conservare l’umidità nei tuoi occhi.

Non soffiare il calore direttamente sul viso, perché questo può asciugare l’umidità negli occhi. Nella vostra auto, dirigere le bocchette di calore verso la parte inferiore del corpo.

Quando sei all’aperto, indossa una protezione per gli occhi o un cappello con visiera per evitare che particelle e vento penetrino negli occhi.

Se indossi le lenti a contatto, assicurati di tenerle pulite. Con il freddo, i tuoi occhi potrebbero asciugarsi ancora di più con i contatti. Indossare sempre lenti a contatto pulite riduce il rischio di infezione e prurito, ha detto Locy.

E parlane con il tuo dottore. Episodi occasionali di secchezza oculare possono eventualmente progredire nella malattia dell’occhio secco.