Sport e movimento

Elabora il tuo programma di esercizi

il numero di sessioni di allenamento consigliate settimanali può davvero aumentare.

Con cinque o più periodi di cardio e due o tre ciascuno di allenamento per la forza , flessibilità e abilità motorie per l’equilibrio e l’agilità, è inevitabile che tu debba fare più di un tipo di esercizio in un dato giorno.

Per ottenere il massimo da ogni sessione, conoscere la sequenza corretta da seguire. Uno studio della Western Colorado University sponsorizzato dall’American Council on Exercise (ACE) ha testato le variabili e trovato risultati definitivi.

In primo luogo, nei giorni in cui stai facendo cardio, in genere dovresti iniziare con questo allenamento, qualunque attività aerobica tu scelga. Non otterrai i massimi benefici solo facendo prima, ma riscalderai anche il tuo corpo per il secondo esercizio.

Se anche l’allenamento della forza fa parte del piano di quel giorno, fallo dopo. Se stai facendo da spalla a tutti i tipi di esercizio, la flessibilità e le abilità motorie dovrebbero seguire l’allenamento della forza, in qualsiasi ordine tu voglia.

La ricerca ha scoperto che questa sequenza ha benefici sia psicologici che fisici.

Tuttavia, gli esperti aggiungono che va bene personalizzare questi risultati in base agli obiettivi individuali. Ad esempio, se è necessario concentrarsi su un tipo di esercizio in particolare, come la flessibilità per aiutarsi con la lombalgia , avviare una sessione multidisciplinare con quell’allenamento in modo da essere freschi quando lo si fa. O se la costruzione muscolare è il tuo obiettivo principale, inizia con l’allenamento della forza.

Un altro approccio consiste nel dedicare determinati giorni della settimana alla propria area di interesse principale, quindi raddoppiare o triplicare le altre discipline di fitness in giorni diversi. Ecco due piani esemplificativi.

Piano A: 

  • Lunedì e giovedì: allenamento per la forza.
  • Martedì, mercoledì, venerdì e sabato: cardio, flessibilità e capacità motorie.
  • Domenica: nuoto in piscina.

Piano B: 

  • Lunedì, martedì, giovedì e venerdì: Cardio.
  • Mercoledì e sabato: allenamento per la forza, flessibilità e capacità motorie.
  • Domenica: percorso in bicicletta per famiglie.

Man mano che progredisci in un’area, è facile spostarsi tra i vari blocchi di esercizi per soddisfare le tue esigenze in evoluzione.

Categorie:Sport e movimento

Con tag: