Mangiare e bere

Rapportatevi con la dieta

Per molte persone alle prese con il peso, una ragione di fondo per i chili in eccesso è l’abitudine di usare il cibo per lenire i sentimenti negativi e premiare un buon comportamento. Per perdere peso, trasforma quell’abitudine all’orecchio.

I ricercatori della University of Southern California hanno testato la teoria con esperimenti che coinvolgono bambini e adulti. Hanno scoperto che i bambini erano disposti a tagliare le porzioni a metà quando offrivano razioni economiche. Gli adulti erano desiderosi di mangiare di meno se avessero avuto solo la possibilità di vincere un premio, come una carta regalo, miglia frequent flyer o una piccola somma di denaro. Inoltre, mangiare meno non ha indotto i partecipanti a compensare mangiando più tardi nel corso della giornata.

Pubblicità e progresso

Ci sono molti modi con cui puoi incentivare te stesso, se non ad ogni pasto, certamente a quelli in cui sei incline a mangiare troppo. Prova a mettere un dollaro in un barattolo da “soldi pazzi” – questo è solo il denaro che hai risparmiato mangiando meno – e poi comprati un oggetto non alimentare alla fine di ogni mese.

Fai una lista dei premi che ti piacerebbe di più e poi calcoli quanti chili persi e dollari risparmiati ci vorrebbero per ottenerne ognuno. Rafforzare i tuoi sforzi rendendo i benefici relativi alla salute e al fitness.

Premi che fungono da motivazione:

  • Un servizio di musica in streaming per amplificare gli allenamenti.
  • Una nuova acconciatura da abbinare la tua nuova forma.
  • Una lezione di cucina sana.
  • Una giornata termale, completa di massaggi.

È anche possibile estendere il concetto di incentivo per migliorare molte scelte di stile alimentare incentrate sullo stile di vita. Ad esempio, vai a vedere un film invece di frequentare un fast-food e metti dei fiori nel carrello del supermercato invece dei biscotti o del gelato.