Mangiare e bere

Perché non dovresti seguire i regimi salutisti delle persone di “picco zen”

Gennaio è un mese popolare per i giornali che pubblicano articoli sulla salute, e anche quest’anno non ha fatto eccezione. L’ultimo articolo ad attirare la mia attenzione è stato pubblicato su The Times e ha visto tre fanatici della salute che hanno raggiunto il “picco zen” (qualunque cosa sia). C’è Alex Beer (38), un modello, Tim Gray (39), fondatore di una società di web marketing, e Dasha Maximov (30), una consulente commerciale freelance.

Tra una riunione e l’altra, a Beer piace bere carbone vegetale. Il carbone attivo viene spesso commercializzato come aiuto per liberare il corpo dalle tossine. Se sei stato avvelenato, il carbone attivo è di supporto, se non lo è, non è molto utile. Non ti disintossica, questo per i tuoi reni. Lo stesso vale per gli enzimi digestivi( che anche a Beer piace prendere) – hai già preso quelli nel tuo corpo e fanno un buon lavoro da soli.

Passando a Tim Gray. Il cucchiaio di olio di cocco che aggiunge al suo caffè riuscirà a farlo assomigliare alla crema solare. Se è quello che cerchi, riempi gli stivali. Ma l’olio di cocco è un grasso, il che significa che porta un sacco di calorie con sé. E per peggiorare le cose, ha un alto contenuto di grassi saturi, che anche noi non zen tendoniamo a mangiare troppo. Perché vorresti averne ancora di più?

Gray dice che non mangia “alcun cibo processato “, che suona bene se fosse possibile. Gli alimenti trasformati sono quelli che hanno subito modifiche per renderli commestibili o sicuri da mangiare. Il latte viene pastorizzato per eliminare tutti i bug che potrebbero farti star male. Questa è l’elaborazione. E devi elaborarlo di nuovo per trasformarlo in formaggio o yogurt. Se il ventre di maiale che a Gray non piace mangiare per il pranzo non è stato elaborato, sarebbe arrivato sul suo piatto come un maiale intero, completo di fango e parassiti.

Lo snobismo sugli alimenti trasformati è in gran parte infondato. C’è una differenza tra l’elaborazione degli alimenti per renderli sicuri e l’elaborazione di alimenti che li rende malsani, come l’aggiunta di sale ai pasti pronti per renderli più gustosi. Gli alimenti trasformati possono essere un modo più economico per ottenere i vostri cinque al giorno (tutti i frutti in scatola, congelati e secchi) e possono essere un vantaggio per le persone con l’artrite o le persone che non possono tritare Veg per prepararlo per cena. I piselli surgelati non sono gli stessi di un hamburger e patatine.

Non completamente sbagliato

Tuttavia, non tutto ciò che questi esseri zen hanno da dire dovrebbe essere scontato. Dasha Maximov ha ragione sul fatto che il pesce ti fa bene a te. E mangiare molte verdure nella tua dieta è anche un bene. Ma alcune delle affermazioni di Maximov, tipo i cereali causano l’infiammazione, sono potenzialmente dannose. Le persone che seguono diete prive di glutine tendono ad avere meno fibre, vitamine e minerali. Se non esiste un motivo medico per evitare il glutine, rischi di causare più danni alla salute che benefici.

Gray dice che “la vita è troppo breve per non godersi il mondo e le persone in esso” e sono d’accordo con lui. Ma la vita è anche troppo breve per spenderla seguendo consigli nutrizionali dubbi che ti impediscono di godertela realmente, che nel migliore dei casi ti faranno sprecare i tuoi soldi e nel peggiore dei casi potrebbero avere effetti dannosi sulla tua salute di lunga durata.