Tecno

Un percorso sulla tecnologia del diabete di tipo 1: dichiarazione di consenso per l’uso della tecnologia nel diabete di tipo 1

Sia negli adulti che nei bambini con diabete, tecnologie come l’infusione continua di insulina sottocutanea con pompe per insulina e monitoraggio continuo della glicemia possono aiutare a migliorare il controllo del diabete, ridurre l’ipoglicemia e migliorare la qualità della vita. L’accesso a queste tecnologie nel Regno Unito è molto variabile. Alcune tecnologie sono raccomandate dall’Istituto nazionale per l’eccellenza della salute e dell’assistenza, mentre altre non sono state valutate e nuove tecnologie stanno emergendo in continuazione. 

Inoltre, diverse linee guida per adulti e bambini complicano ulteriormente l’accesso alla tecnologia del diabete nella transizione dall’assistenza pediatrica a quella per gli adulti. In questo contesto, Diabetes UK e NHS England hanno riunito un gruppo multidisciplinare di esperti, inclusi medici e persone con diabete, per sviluppare questa linea guida di consenso, combinando le diverse tecnologie in un percorso comune per aiutare il processo decisionale clinico e politico. Si è creato un percorso che supporta l’aggiunta incrementale della tecnologia come monoterapia e poi la duplice terapia nello stesso modo in cui si aggiungono in modo incrementale agenti terapeutici per supportare le persone con diabete di tipo 2 a raggiungere i loro obiettivi glicemici personalizzati. 

Pubblicità e progresso

Il percorso sottolinea l’importanza dell’istruzione strutturata, del supporto specialistico e dell’accesso appropriato alle terapie psicologiche, come pilastri essenziali per un uso ottimizzato della tecnologia correlata al diabete e raccomanda la rivalutazione del suo uso quando l’individuo non è in grado di utilizzare la tecnologia in modo appropriato o per raggiungere i risultati previsti. 

Questo percorso è approvato dalle associazioni scientifiche e di pazienti di tutto il Regno Unito e raccomandiamo che fornitori e funzionari lo usino per garantire che l’individuo giusto con il diabete abbia accesso alla giusta tecnologia in modo tempestivo per ottenere risultati migliori.

Documento pubblicato su Diabetic Medicine del 18 febbraio 2019 a cura del Diabetes Research Group, Londra, Regno Unito.

Categorie:Tecno, Terapie

Con tag:,