Prodotti

ATTD 2019 Berlino: Abbott, partner di Novo Nordisk per condividere i dati della penna dell’insulina con il sistema CGM

Abbott e Novo Nordisk hanno annunciato oggi una partnership non esclusiva che integrerà i dati sulla dose di insulina delle penne pre-riempite e collegate di Novo Nordisk con gli strumenti per la salute digitale compatibili con il sistema FreeStyle Libre di Abbott, secondo un comunicato stampa delle due società.

L’integrazione di questi due prodotti consentirà ai professionisti dell’assistenza sanitaria, agli operatori sanitari e alle persone affette da diabete di visualizzare insieme i dati relativi a glucosio e insulina per aiutarli a prendere decisioni più informate sul trattamento, le due società indicano nel comunicato.

Pubblicità e progresso

“La mancanza di informazioni affidabili è causa di grande frustrazione per molte persone affette da diabete e dai loro medici”, ha detto Anders Dyhr Toft, vice presidente corporate dell’innovazione commerciale di Novo Nordisk. “Insieme a partner come Abbott, le nostre penne collegate offriranno agli operatori sanitari una migliore comprensione della gestione individuale del diabete dei pazienti e potranno aiutare le persone con diabete a sentirsi più sicure nel loro trattamento”.

Jared Watkin, vicepresidente senior della divisione diabete di Abbott, ha affermato che la partnership permetterà alle persone con diabete di dedicare meno tempo alla gestione della malattia.

“Le persone con diabete devono prendere una serie di decisioni ogni giorno circa il loro monitoraggio del glucosio, l’alimentazione, l’insulina e l’assunzione di farmaci “, ha detto Watkin nel comunicato. “Consentendo ai dati sulla dose di insulina delle penne collegate da Novo Nordisks di essere condivisi con i nostri strumenti di salute digitale, saremo in grado di aiutare a eliminare ulteriormente le seccature quotidiane delle persone, così avranno più tempo per vivere una vita più piena e più sana.”

A luglio, la FDA ha approvato il sistema di monitoraggio della glicemia flash FreeStyle Libre , che consente ai pazienti con diabete di indossare il sensore fino a 14 giorni con elevata precisione. Questa approvazione ha consentito al sensore continuo di Abbott di monitorare la glicemia più lungo, con una maggiore precisione e tempi di riscaldamento ridotti. La FDA ha approvato una versione di 10 giorni del sistema CGM a settembre 2017, rendendolo il primo sistema CGM negli Stati Uniti che non richiede la calibrazione con prelievo del sangue dal dito (in teoria) per gli adulti con diabete.

I dettagli relativi a un calendario per la nuova partnership non sono stati rilasciati. Nel comunicato, le due società hanno dichiarato di voler rendere disponibile la soluzione integrata per i pazienti il ??prima possibile. 

Categorie:Prodotti

Con tag: