Vivo col Diabete

Realismo

woman writing on a notebook beside teacup and tablet computer

In una anno spendo 1200€ per l’affitto del server dedicato in cui sta il blog, più 350 € per i servizi integrativi di sicurezza per WordPress, la piattaforma di contenuti utilizzata per pubblicare i post e altro su il Mio Diabete. Quindi il totale per questo capitolo di spesa ammonta nel 2018 a 1350 €. Di entrate: 400 € dalla pubblicità con Google Adsense più 70  in donazioni libere. Totale 470 €

Spese per eventi: Mamma ho sete evento di medicina narrativa spesi nel 2016 700€ per sala e strumentazioni tecniche. Donazioni ricevute pari a 100 € poi devolute alle due associazioni di diabetici bolognesi, AGD e DIABO.

Diabeteasy 2017 tra sala e costi accessori, spesi 8500 € , di questi sono rientrati 3500€ da sponsorizzazioni.

Diabeteasy 2019 costi per il servizio live streaming (Vimeo e servizi di ripresa) 4950€

Infine tra pubblicità sui social (Facebook e Instagram) e su Google ho speso 1000 € nel 2018.

Riepilogando: spese totali 15.500 € entrate 4070€

Siccome vivo del mio stipendio e per molte di queste iniziative ho chiesto soldi in prestito ad una finanziaria (Findomestic), per andare avanti debbo fare delle scelte di merito.

In pratica da aprile, ma con dei test già a cominciare con marzo, metterò un primo campione di articoli pubblicati a pagamento per l’accesso nella lettura, secondo modalità che quanto prima saranno rese note. E’ una prova, se funziona bene, al contrario valuterò come rivedere questo ambiente. Contestualmente anche la presenza di contenuti sui social merita una rivalutazione che porti da un lato a un risparmio di tempo e denaro a fronte di un interesse sugli argomenti postati scarso.

Per dirla con un concetto: il tempo si stringe e debbo cogliere al meglio ogni istante che resta.

Categorie:Vivo col Diabete

Con tag: