sport e movimento

Esercita il tuo diritto a combattere le malattie

La ricerca ti dice costantemente quanto sia importante l’esercizio fisico per la salute. Può aiutare a combattere malattie cardiache, ictus, diabete e molti tipi di cancro, compresi i tumori della mammella e del colon.

Un rapporto pubblicato nel New England Journal of Medicine ha rilevato che un altro importante fattore di prevenzione per un gruppo ancora più ampio di tumori sta nell’avere un indice di massa corporea (BMI) inferiore a 25. L’IMC è una misura del grasso corporeo che tiene conto dell’altezza e del peso della persona. Un basso IMC significa che hai meno grasso sul tuo corpo.

Il rapporto mostra anche che i rischi per la salute possono aumentare fino al 50 percento se si è sovrappeso (con un BMI tra 25 e 29,9) e fino all’80 percento più alto se si è obesi (con un BMI di 30 e oltre).

Infatti, un alto indice di massa corporea può essere la causa di quasi il 4 per cento di tutti i casi di cancro , secondo un altro studio, pubblicato su The Lancet Oncology .

Non c’è dubbio che la dieta e l’ esercizio fisico lavorano insieme per abbassare il BMI. Oltre a ridurre le calorie, per perdere peso sono necessari almeno 30 minuti di attività fisica moderata per la maggior parte dei giorni della settimana e da 60 a 90 minuti al giorno per mantenere il calo.

Ma non fermarti qui. Altre ricerche hanno scoperto che più esercizio fai, più puoi ridurre il rischio di molte malattie. Infatti, le persone i cui livelli di attività fisica erano diverse volte superiori al minimo raccomandato avevano le maggiori riduzioni di rischio.

Certo, per noi occidentali nella vita di tutti i giorni è difficile passare ore al giorno a lavorare, a meno che non si abbia una postazione di lavoro sul tapis roulant in ufficio, ad esempio. Ma prova a fare qualche pausa di esercizio da tre a cinque minuti per tutto il giorno, e cerca opportunità per più attività nei fine settimana, dalle escursioni per famiglie agli sci e ai viaggi in campeggio.