Terapie

Caratteristiche dei diabetici adulti di tipo 1 in Germania

Una comprensione dello stato attuale dei pazienti con diabete mellito di tipo 1 (T1DM) può aiutare a fornire un trattamento appropriato.

Questa è stata un’analisi retrospettiva dei database DIABetes Versorgungs-Evaluation (DIVE) e Diabetes-Patienten-Verlaufsdokumentation (DPV) per la Germania e guidata dai ricercatori  dell’Institut für Pharmakologie und Präventive Medizin, Cloppenburg.

L’analisi ha incluso 56.250 persone con T1DM (54,2% di sesso maschile), un’età media di 36,8 anni e una durata mediana del diabete di 12,4 anni. Il 15,3% era obeso (indice di massa corporea ? 30 kg / m 2 ). Gli analoghi dell’insulina a lunga durata d’azione sono stati utilizzati dal 53,3%, gli analoghi a breve durata d’azione del 72,1% e i farmaci antidiabetici orali del 4,7%. I pazienti avevano un’emoglobina glicosilata mediana (HbA1c) del 7,8%. C’è stato un calo di HbA1c e un aumento del tasso di ipertensione, uso di farmaci antidiabetici orali e del tasso di ipoglicemia grave (tutti p <0,01) con l’età. Il monitoraggio della glicemia flash (FGM) ha mostrato i migliori valori di glucosio con meno complicanze rispetto ad altri sistemi di monitoraggio. HbA1c e FBG erano più bassi nei pazienti che utilizzavano una pompa rispetto a più iniezioni giornaliere (MDI, 7,7 contro 7,9% e 7,8contro 8,7 mmol / l; tutto regolato p <0,01). I pazienti avevano un rischio più basso di almeno un episodio grave di ipoglicemia o di DKA durante l’anno di trattamento più recente con il trattamento con pompa rispetto a MDI (9,4% contro 10,5% e 4,7% contro 6,1%, entrambi p <0,01 aggiustati ).

I dati hanno dimostrato un controllo glicemico non ottimale nei giovani, un pattern metabolico in aumento in T1DM con età crescente, un beneficio della FGM per migliorare il controllo di HbA1c e gli effetti avversi, così come i benefici del trattamento con pompa su MDI.

Il report è pubblicato su Therapeutic Advances in Endocrinology and Metabolism del 28 febbraio.