Ricerca

Fumo, pressione alta, diabete e obesità legati a cervelli malsani

“Avere un numero maggiore di fattori di rischio vascolari è legato all’aumento del volume di materia grigia nella corteccia cerebrale. Il pannello a sinistra mostra le aree in cui gli effetti sono più forti (i colori più caldi), il pannello centrale mostra l’entità degli effetti rilevabili (giallo e rosso) e il pannello destro mostra come ogni singolo fattore di rischio si sovrappone a tutti gli altri (di nuovo, i colori più caldi mostrano più sovrapposizioni ). I colori grigi indicano aree che non sembravano essere interessate “.

I fattori che influenzano la salute dei nostri vasi sanguigni, come il fumo, l’ipertensione del sangue e delle pulsazioni, l’obesità e il diabete, sono collegati a cervelli meno sani, secondo una ricerca pubblicata nell’European Heart Journal oggi (lunedì).

Abbiamo scelto un approccio diverso. Lo sosterrai? Con le notizie in pericolo, proprio quando ne abbiamo più bisogno, la qualità, le notizie verificate e le spiegazioni misurate del Il Mio Diabete non sono mai state così importanti. La nostra indipendenza editoriale è fondamentale. Inoltre questo saggio è un consulenza offerta nel campo della comunicazione e ricerca scientifica per il diabete, e le consulenze non sono mai un esercizio di caritatevole. Crediamo che ognuno di noi meriti di leggere rapporti onesti, ecco perché rimaniamo con voi, aperti a tutti. Ma in questo momento cruciale, le entrate pubblicitarie stanno precipitando. Abbiamo bisogno che tu aiuti a colmare il vuoto. Ogni contributo, grande o piccolo, è prezioso, in tempi di crisi e oltre. Sostieni Il Mio Diabete grazie. (Il valore aggiunto dell’articolo ne determina il costo). Caro visitatore, "Fumo, pressione alta, diabete e obesità legati a cervelli malsani" questo è un articolo premium. Se ti piace accedere al contenuto completo del post, paga il corrispettivo indicato 3 EUR grazie.

Categorie:Ricerca

Con tag: