Educazione

Variazione dell’assunzione di carboidrati nei bambini diabetici con conteggio dei carboidrati

Il conteggio dei carboidrati (CC) è una tecnica per la gestione del diabete, e che permette ai diabetici di variare la loro quantità di carboidrati da un pasto all’altro regolando la dose di insulina. L’obiettivo principale di questa ricerca era di determinare la variazione dell’assunzione di carboidrati (CI) nei bambini in CC.

Questo è stato uno studio prospettico condotto tra il 2014 e il 2016 dal Dipartimento di pediatria, Hôpitaux Pédiatriques de Nice CHU Lenval, Nizza, Francia. con il quale è stata raccolta la quantità di carboidrati consumati ad ogni pasto da 77 diabetici per un periodo di 28 giorni (ovvero 8.068 dati). E’ stato analizzato il numero e la percentuale dei tassi di variazione CI significativi da un giorno all’altro, sia per l’intera giornata che per ogni pasto. Il tasso di variazione CI è stato ritenuto significativo se superiore o uguale al 30%.

La percentuale di tassi di variazione CI significativi era del 30% a livello giornaliero, del 34% a colazione, del 44% a pranzo e a cena e del 53% a merenda. La percentuale di tassi di variazione significativi varia in base all’età, al trattamento e al verificarsi di eventi.

I bambini variavano la loro IC in modo significativo da un pasto all’altro più di una volta su tre. CC offre flessibilità e una migliore qualità della vita per i bambini che utilizzano questo metodo.

Lo studio è pubblicato su Diabetes Rsearch and Clinical Practice del 15 marzo 2019.