Ricerca

In che modo lo stile di vita influenza i nostri geni

Charlotte Ling and Tina Rönn (Photos: Stig-Åke Jönsson and Sara Liedholm)

Nell’ultimo decennio, la conoscenza di come lo stile di vita influenza i nostri geni, in un campo di ricerca chiamato epigenetica, è cresciuta in modo esponenziale. I ricercatori della Lund University hanno riassunto lo stato delle conoscenze scientifiche nell’ambito dell’epigenetica legata all’obesità e al diabete di tipo 2 in un articolo pubblicato sulla rivista scientifica Cell Metabolism.

I meccanismi epigenetici controllano l’attività di diversi geni. Le interruzioni nel macchinario epigenetico possono portare a malattie come l’obesità e il diabete di tipo 2. Questa recensione riassume il ruolo dei cambiamenti epigenetici in diversi tessuti umani rilevanti per il metabolismo, ad esempio, nel tessuto adiposo, nei muscoli scheletrici, nelle isole pancreatiche (che, tra le altre cose, contengono le cellule produttrici di insulina), nel fegato e nel sangue, legate a obesità e diabete di tipo 2.

“L’epigenetica è ancora un campo di ricerca relativamente nuovo, tuttavia, ora sappiamo che i meccanismi epigenetici giocano un ruolo importante nello sviluppo della malattia, così come i pattern epigenetici sono influenzati dalla malattia, variando anche il materiale genetico (DNA), l’età, l’esercizio fisico e la dieta hanno un impatto sulla variazione epigenetica “, afferma Charlotte Ling, professore e pioniera nel campo dell’epigenetica e del diabete che ha scritto la recensione insieme alla ricercatrice Tina Rönn.

I ricercatori illustrano le ultime scoperte dell’epigenetica nelle seguenti categorie:

Il significato della dieta

Attività fisica

Invecchiamento

Il significato dei geni

L’epigenoma è ereditabile?

In che modo l’epigenetica può contribuire a nuovi trattamenti?

 

Categorie:Ricerca

Con tag:,