Sport e movimento

Programmi di fitness basati sulla fede: cosa c’è di buono per te?

Il fitness basato sulla fede è in aumento, secondo gli osservatori di tendenze dell’American Council on Exercise, con molte chiese, moschee, sinagoghe e templi che sviluppano programmi nella promozione della salute e benessere.

Dalle lezioni di ginnastica ai consigli nutrizionali e di educazione alla salute, i congregati possono migliorare il loro benessere fisico e spirituale.

Pubblicità e progresso

Più che una semplice mania del fitness, la ricerca ha trovato una spiegazione per la connessione tra spiritualità e benessere: il forte senso della comunità nei programmi basati sulla fede può portare al successo in palestra. Ciò è particolarmente vero quando includono collaborazioni con organizzazioni sanitarie, ospedali locali, scuole di medicina e altro accesso a esperti medici e quando promuovono cambiamenti comportamentali positivi e relazioni sociali di supporto.

Questi programmi possono instillare un impegno tra i partecipanti che supera quello di un gruppo di dieta commerciale, per esempio.

Gli studi dimostrano che le case di culto tradizionali tendono a offrire più screening delle malattie e attività di educazione sanitaria, mentre quelle più moderne tendono a offrire attività di prevenzione e di attività di prevenzione alla comunità in generale.

Al loro centro, tutti questi programmi affrontano problemi di salute e di forma fisica in un ambiente spirituale che può rendere più facile cambiare abitudini a causa della convinzione dei congregati nel ruolo della loro chiesa nel promuovere la salute insieme alla capacità di approfondire i legami con i compagni di congregazione.

Se il tuo istituto religioso offre corsi di ginnastica, considera il ruolo che possono svolgere nel raggiungere i tuoi obiettivi di fitness e fai il primo passo iscrivendoti e impegnandoti in almeno un mese di sessioni per notare una differenza.

Categorie:Sport e movimento

Con tag:,