Mangiare

Terapia medico-nutrizionale individualizzata importante negli adulti diabetici

La terapia nutrizionale medica focalizzata sul diabete (MNT) è fondamentale per la gestione generale della patologia metabolica e dovrebbe essere adattata secondo necessità durante tutta la vita, secondo un rapporto di consenso pubblicato nel numero di maggio di Diabetes Care.

Rilevando che una forte evidenza supporta l’efficacia e l’economicità della terapia nutrizionale come componente della cura del diabete di qualità, Alison B. Evert, dell’Università di Washington a Seattle, e colleghi hanno esaminato la letteratura e sviluppato raccomandazioni basate sull’evidenza per la terapia nutrizionale negli individui con diabete o prediabete.

I ricercatori osservano che per raggiungere gli obiettivi del trattamento, negli adulti che vivono con il diabete di tipo 1 o 2 devono fare riferimento a un MNT individualizzato e focalizzato sul diabete alla diagnosi e, se necessario, per tutta la vita e nei momenti di cambiamento dello stato di salute. Il piano MNT dovrebbe essere coordinato e allineato con la strategia di gestione generale. La distribuzione dei macronutrienti dovrebbe essere basata sulla valutazione individualizzata dei modelli alimentari dei pazienti e degli obiettivi metabolici. Vari schemi alimentari sono accettabili per la gestione del diabete, ma tutti i modelli dovrebbero enfatizzare le verdure non staminali, ridurre al minimo zuccheri aggiunti e cereali raffinati e comportare la scelta di cibi integrali rispetto agli alimenti trasformati. Le bevande zuccherate devono essere sostituite con acqua il più spesso possibile. L’uso di routine di multivitaminici o integratori minerali non è raccomandato senza carenza di fondo.

“Le raccomandazioni sulla terapia nutrizionale devono essere regolate regolarmente in base ai cambiamenti nelle circostanze di vita, nelle preferenze e nel decorso della malattia di un individuo”, scrivono gli autori. “Un regolare follow-up con un fornitore di assistenza sanitaria per il diabete è anche fondamentale per regolare altri aspetti del piano di trattamento come indicato.”

Diversi autori hanno rivelato legami finanziari con le industrie farmaceutiche e nutrizionali.