Tecno

Boehringer Ingelheim e PharmAccess lanciano il programma Digital Healthcare in Kenya

PharmAccess Foundation e Boehringer Ingelheim rappresentanti durante lanciano Tiba Yako -CREDIT: Boehringer Ingelheim-

  • Il nuovo programma di gestione digitale delle malattie “Tiba Yako” rompe le barriere d’’accesso e consapevolezza nell’ipertensione e nella cura del diabete
  • La tecnologia basata su dispositivi mobili consente ai pazienti di monitorare la pressione sanguigna e i livelli di glucosio nel sangue da casa, inviando digitalmente i risultati al proprio medico 
  • Tiba Yako è un modello di servizio di malattia integrato che offrirà benefici a pazienti, operatori sanitari e pagatori allo stesso modo   
  • Esiste un bisogno insoddisfatto di cure efficienti e accessibili per l’ipertensione e il diabete in Kenya 1,2

Utilizzare la tecnologia mobile per rompere le barriere all’accesso e alla consapevolezza nell’ipertensione e nel diabete: questo è ciò che il nuovo programma “Tiba Yako” cerca. L’iniziativa è stata lanciata di recente a Nairobi, in Kenya, da Boehringer Ingelheim, una delle aziende farmaceutiche leader a livello mondiale e PharmAccess, un’organizzazione senza scopo di lucro che lavora per migliorare l’accesso a un’assistenza sanitaria di qualità in Africa. Tiba Yako cerca di sostenere l’assistenza ai pazienti di Nairobi, nella contea di Kiambu e Vihiga attraverso sessioni di screening, assistenza clinica e monitoraggio domiciliare, nonché consulenza sulla consapevolezza e l’aderenza digitale. Il telefono cellulare è il perno di collegamento in questo approccio integrato. 

Il nucleo del programma Tiba Yako è una piattaforma di pagamento digitale per l’assistenza sanitaria inclusiva chiamata M-TIBA. M-TIBA, sviluppato da PharmAccess e partner, consente alle persone di salvare, inviare, ricevere e pagare denaro per le cure mediche attraverso un portafoglio sanitario mobile sul proprio telefono. La piattaforma digitale consente un modo più efficiente e trasparente di collegare pazienti, medici e pagatori in quanto si basa su un flusso costante di dati quasi in tempo reale. Nell’ambito del programma Tiba Yako, M-TIBA fornirà anche supporto di accesso per l’ipertensione e la cura del diabete in cliniche selezionate del paese. Il programma consente ai pazienti di monitorare la pressione sanguigna e i livelli di glucosio nel sangue a loro piacimento a casa, inviando digitalmente i risultati al proprio medico per la revisione. Combinato con consapevolezza digitale e supporto di autogestione attraverso un’app innovativa chiamata Afya Pap

I dati raccolti in tempo reale attraverso il portafoglio mobile M-TIBA e il monitoraggio domiciliare guidano i medici e gli operatori sanitari nella gestione della popolazione sanitaria. Per i pagatori, l’analisi dei dati in tempo reale dei costi, dell’efficienza e della qualità dell’assistenza comporta un miglioramento dell’efficienza dei costi. Ciò potrebbe stimolare gli assicuratori ad allargare il loro mercato indirizzabile a livelli socioeconomici inferiori rispetto all’attuale base di pazienti. 

Il programma Tiba Yako è in linea con l’iniziativa “In Reach Africa” ??di Boehringer Ingelheim, che mira a facilitare la qualità e l’accesso all’assistenza sanitaria umana e animale in tutto il continente africano. “La nostra priorità fondamentale nella regione è sviluppare soluzioni che consentano screening e formazione. Con Tiba Yako, abbiamo una chiara strategia in atto per migliorare l’accesso all’assistenza sanitaria per coloro che ne hanno bisogno ”, ha affermato Ayman Eissa, responsabile del settore farmaceutico umano in tutta l’Africa sub sahariana presso Boehringer Ingelheim. 

Attualmente esiste un bisogno insoddisfatto di cure efficaci e ampiamente accessibili per l’ipertensione e il diabete in Kenya. La prevalenza tra gli adulti è alta, con bassi livelli di consapevolezza, trattamento e controllo. 3 Gli elevati tassi di penetrazione della telefonia mobile in Kenya, anche tra i gruppi a basso reddito, creano enormi opportunità per i modelli di servizi e finanziamenti diretti. La tecnologia digitale può essere utilizzata per aumentare l’accesso all’assistenza sanitaria per le persone che sono attualmente sottoservite e consente alle persone di autogestirsi e controllare la propria malattia da casa. 

In particolare, oltre il 50% dei pazienti con diabete o ipertensione non sono a conoscenza della loro diagnosi. Molti hanno scarsa conoscenza delle malattie non trasmissibili (NCD) o non sono conformi al trattamento. 4 Malattie croniche come il diabete hanno gravi implicazioni se lasciate incontrollate, incluso il danno microvascolare ai vasi sanguigni e danni microvascolari alla vista, ai nervi e ai piedi. 4 

Ulteriori informazioni su Boehringer Ingelheim sono disponibili su www.boehringer-ingelheim.com o nel rapporto annuale: http://annualreport.boehringer-ingelheim.com

Per ulteriori informazioni su PharmAccess, visitare www.pharmaccess.org

 Iniziativa “In Reach Africa”

L’ iniziativa “In Reach Africa” di Boehringer Ingelheim mira a facilitare la qualità e l’accesso innovativo alla salute umana e animale in tutto il continente africano. Condivide una visione collettiva di guidare l’accessibilità, la sostenibilità e l’innovazione attraverso il miglioramento dei sistemi sanitari in Africa. Ciò è ottenibile fornendo una gamma accessibile di farmaci e soluzioni sanitarie, aumentando la consapevolezza delle priorità delle malattie chiave attraverso il raggiungimento e l’arricchimento di conoscenze e iniziative educative. In tal modo, questa iniziativa aggiungerà più valore alla struttura socioeconomica lavorando e sostenendo famiglie a basso reddito su più fronti. 
Il programma, lanciato recentemente in Kenya, è destinato ad espandersi nei principali mercati africani, tra cui Nigeria, Ghana, Etiopia, Uganda, Mozambico, Tanzania, Zambia, Zimbabwe e Ruanda. 

Riferimenti

1 Christensen DL, Friis H, Mwaniki DL, et al. (2009) Prevalenza dell’intolleranza al glucosio e dei fattori di rischio associati nelle popolazioni rurali e urbane di diversi gruppi etnici in Kenya. Diabetes Res Clin Pract 84: 303-10 
2 O’Hara, Elizabeth G., et al. “Diabete nell’Africa rurale: cosa può mostrarci il Kenya?” The Lancet Diabetes & Endocrinology 4.10 (2016): 807-809 
3 Mills KT, et al. Disparità globali di prevalenza e controllo dell’ipertensione: un’analisi sistematica di studi basati sulla popolazione di 90 paesi. Circolazione. 9 ago 2016; 134 (6): 441-50 
4 complicanze del diabete. http://www.diabetes.org/living-with-diabetes/complications/

Categorie:Tecno, Terapie

Con tag:,,,