Donne e diabete

Lo stress da lavoro-casa può danneggiare i cuori delle donne

Anche con coniugi solidali, molte donne si trovano ancora ad aiutare i bambini a fare i compiti e a sbrigare le faccende domestiche, spesso mentre si affannano per preparare la cena dopo una giornata lavorativa di 10 ore piena di scadenze e colleghi stimolanti.

Tutto questo stress potrebbe mettere le donne a più alto rischio rispetto agli uomini per avere un ictus o sviluppare diabete, malattie cardiache e altre condizioni croniche, secondo un numero crescente di studi.

Se le donne si aspettano di continuare a prendersi cura dei loro cari, devono prima prendersi cura di se stesse, ha detto la dottoressa Gina Lundberg, direttore medico dell’Emoria Women’s Heart Center di Atlanta. Paragona alle istruzioni di sicurezza fornite ai passeggeri prima di ogni volo: in caso di emergenza, i genitori devono indossare la maschera di ossigeno su se stessi prima di aiutare i loro bambini con le maschere.

“Devi prenderti cura di te stesso, ma con le donne, la loro vocina interna dice: ‘Oh, è egoista, dovresti farlo per gli altri’. E poi finisci per trascurarti “, ha detto Lundberg.

“Le donne hanno bisogno di tempo per la loro manutenzione generale e assistenza sanitaria e dobbiamo promuovere che non sia egoistico fare esercizio, dormire, andare dal medico, effettuare la mammografia, fare i test di stress cardiaco.”

Secondo uno studio, le donne che hanno riportato livelli elevati di stress correlato al lavoro hanno il 38% in più di probabilità di avere un evento cardiovascolare rispetto ai colleghi con bassi livelli di stress.

In altre ricerche, le donne anziane che hanno sofferto di eventi traumatici, così come la pressione cronica sul lavoro, avevano quasi raddoppiato il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. I fattori di stress psicosociale, anche se associati a qualcosa di positivo – come ottenere una promozione sul posto di lavoro – innescano una reazione ormonale nel corpo collegata all’aumento di peso e del rischio di malattie cardiache.

Tali fattori di stress sono anche legati a comportamenti che possono portare a abitudini di vita non salutari, ha detto il dott. Sherita Hill Golden, professore di medicina presso la Johns Hopkins University School of Medicine di Baltimora.

“Molte volte, se le persone sono troppo stressate, è molto facile dire: ‘Beh, ho così tanto da fare che non ho tempo per esercitarmi’, ha detto Golden.

Oltre a combattere lo stress, ha aggiunto che attenersi a routine salutari può avere effetti collaterali benefici.

“Quando metti da parte il tempo per l’esercizio e la cura di sé e prendi davvero del tempo per mangiare una dieta sana per il cuore, stai allenando i tuoi figli a fare la stessa cosa.”

Golden ha anche esortato le donne a trovare un buon medico di base, qualcuno diverso da un ginecologo, su cui possono fare affidamento per il monitoraggio regolare dei livelli di colesterolo e di altri fattori di rischio di malattie cardiovascolari.

Lundberg ha concordato, sottolineando come è particolarmente importante per le donne che hanno una storia familiare di malattie cardiache parlare regolarmente con un medico di loro fiducia.

“C’è così tanto che possiamo fare nella prevenzione”, ha detto.

Oltre ad adottare misure per controllare la pressione sanguigna , il colesterolo e smettere di fumare, gli esperti raccomandano anche alle donne di dedicarsi a un hobby che può aiutare a rilassarle fisicamente o mentalmente.

Un modo per farlo è quello di “disconnettersi” regolarmente o trovare un altro modo per allontanarsi dall’elettronica, suggerisce Lundberg.

“In realtà spegnete il telefono. Meditate, pregate, fare tutto ciò che è necessario per rilassarsi. Bere più acqua e ottenere un buon sonno.”

Categorie:Donne e diabete

Con tag:,,