Sport e movimento

Come prevenire gli incidenti fisici

E’ bello sfidare te stesso per mantenere gli allenamenti interessanti, ma è necessario prendere provvedimenti per evitare infortuni, sia che tu sia nuovo all’esercizio fisico o un veterano esperto.

Questo spesso significa adeguare l’esercizio al tuo attuale livello di forma fisica e alle tue abilità. Ad esempio, se stai riscontrando un problema con l’equilibrio, nuotare sarà più sicuro che correre. Se si sviluppa il dolore alle articolazioni da una condizione come l’artrite, evitare attività ad alto impatto per impedire di stressare quelle articolazioni. Se prendi lezioni di fitness e hai problemi con certi movimenti, non esitare a chiedere all’insegnante di aiutarti a modificare gli esercizi.

Se hai una condizione medica e sei nuovo nell’esercizio fisico, parla con il tuo medico delle opzioni più sicure per te. Ottieni istruzioni prima di andare da solo.

Riscaldarsi sempre prima camminare sul posto favorisce la circolazione e distribuisce il sangue ai muscoli, preparandoli per un esercizio più intenso di quasi tutti i tipi. In seguito, si raffredda allo stesso modo.

Per evitare lesioni da uso eccessivo, varia le tue scelte di esercizio da un giorno all’altro. Ad esempio, alternare tra camminare a ritmo sostenuto e andare in bicicletta. Quando sei pronto a sfidare te stesso, aumenta gradualmente l’intensità e la durata degli allenamenti. Un aumento del 5% è sicuro mentre procedi.

Non dimenticare di verificare che l’attrezzatura e gli equipaggiamenti di sicurezza siano in buone condizioni.

Allontanarsi o saltare un allenamento quando non ci si sente bene o si è stanchi e non è possibile concentrarsi completamente sull’attività. E se una malattia o un infortunio ti mettono in disparte per più di un paio di giorni, rimettiti in forma dopo il recupero, non provare a tornare al tuo livello precedente tutto in una volta.