Ricerca

Viaggio nel futuro in costruzione

Sistema di somministrazione di insulina orale bioispirata mediante microcapsule di lievito.

Il diabete mellito di tipo 1(DM) è un disturbo metabolico associato ad un metabolismo dei carboidrati compromesso. I ricercatori del College of Pharmaceutical Sciences, Govt. Medical College, Kozhikode  Kerala, India presentano un promettente approccio bioispirato contro il DM di tipo 1 utilizzando la microcapsula di lievito (YMC). La componente glucanica nel guscio esterno del lievito di panificazione subisce un assorbimento mediato dai recettori da parte delle cellule fagocitiche attraverso l’endocitosi mediata dalle cellule M. Pertanto, ci si può aspettare che un farmaco venga erogato alla circolazione sistemica tramite trasporto linfatico se è attaccato alla superficie dell’YMC. 

Per la prima volta, questa possibilità è stata esplorata dal caricamento superficiale dell’insulina sull’YMC. L’interazione elettrostatica tra YMC caricato in modo opposto e insulina ha provocato la formazione di microcapsule di lievito caricate con insulina (IYMC), che è stata confermata mediante imaging a fluorescenza. Il rivestimento in alginato fornito a IYMC lo protegge dal duro ambiente del tratto gastrointestinale e previene la degradazione dell’insulina in IYMC. L’assorbimento cellulare dell’IYMC coniugato con FITC da parte dei macrofagi RAW ha confermato il meccanismo proposto di assorbimento dell’insulina.

Inoltre, è stato sviluppato un metodo in vitro con gel impresso YMC per lo studio del rilascio di insulina dal sistema bioispirato. Studi di docking molecolare hanno dimostrato l’interazione dell’insulina con ?-glucano e alginato. Un significativo effetto ipoglicemico è stato osservato dopo somministrazione orale della microcapsula di lievito caricata con insulina rivestita con alginato (AL-IYMC) nei ratti diabetici.

Gli AL-IYMC potrebbero servire da approccio promettente alla consegna orale di insulina. L’assorbimento cellulare dell’IYMC coniugato con FITC da parte dei macrofagi RAW ha confermato il meccanismo proposto di assorbimento dell’insulina. Inoltre, è stato sviluppato un metodo in vitro con gel impresso YMC per lo studio del rilascio di insulina dal sistema bioispirato.

Pubblicato in Materials Science and Engineering.