Vivo col Diabete

Longevità e diabete secondo Novo Nordisk

Ieri nel profilo Twitter di Novo Nordisk Sud Africa veniva pubblicato questo tweet:

Gli studi stimano che il diabete di tipo 2 può ridurre l’aspettativa di vita fino a 10 anni, mentre il diabete di tipo 1 lo riduce in media di almeno 20 anni.

Tuttavia, con una diagnosi precoce e una gestione efficace, puoi aspettarti di vivere una vita di buona qualità anche con il diabete.

Facendo una botta di conti: mio nonno è morto all’età di 86 anni, mio padre all’ età di 80 anni quindi facendo la media io dovrei morire a 83 anni ma sottraendo 20 pubblicati da Novo Nordisk, l’evento fatale dovrebbe verificarsi a 63 anni quindi nel 2023.

Data l’autorevolezza della fonte c’è da chiedersi se l’effetto tanatologico riguarda la media dell’intera popolazione mondiale oppure ci sono delle maggiorazioni a seconda del paese in cui uno sta.