Diritti e rovesci

Diabete tipo 1 in Tanzania: quel che non sai o molto probabilmente non te ne frega nulla

Nel 1997, a George è stato diagnosticato il diabete di tipo 1 A 3 anni, è stato uno dei pochi fortunati ad avere una rete familiare che è stata in grado di garantire che una tale diagnosi fosse fatta in Tanzania, dove tanti bambini muoiono non diagnosticati. Ancora, ancora, stigma e mancanza di consapevolezza nella sua comunità hanno influenzato il suo benessere attraverso la scuola. Così, alla tenera età di 16 anni, ha preso le cose nelle sue mani e deciso di usare la sua voce per il cambiamento in Tanzania. Resosi conto di quanto fosse fortunato ad avere una famiglia così solidale, è diventato un sincero avvocato per il diabete in Tanzania, in modo che coloro che hanno diagnosticato T1D ora possono avere un periodo più facile. Egli spera che le competenze raccolte dal @sonianabetafoundation e @ t1international nel Pamoja Program ed il suo lavoro di sostegno a livello di politica del governo possano ottenere un cambiamento duraturo per le persone che vivono con il diabete di tipo 1 in Tanzania.  #Pamoja #TogetherWeCan #insulin4all #T1DAfrica #type1diabetes #diabetesadvocacy

Categorie:Diritti e rovesci

Con tag:,