Dai media e web

I siti dei social network influenzano le prestazioni degli infermieri

La dipendenza dai siti di social network riduce le prestazioni degli infermieri e influenza la loro capacità di concentrarsi sulle attività assegnate, secondo uno studio pubblicato sul Journal of Advanced Nursing . Lo studio ha rilevato che gli infermieri possono adottare misure di “autogestione” per affrontare il problema.

Per lo studio, le informazioni sono state raccolte attraverso un sondaggio online condotto da infermieri in 53 paesi in tutto il mondo.

“Il nostro studio ha anche alcune importanti implicazioni per la gestione ospedaliera, i medici e gli infermieri”, hanno scritto gli autori. Hanno osservato che la gestione ospedaliera dovrebbe limitare l’uso dei siti di social network da parte degli infermieri, escogitare corsi di autogestione per il personale infermieristico e fornire agli infermieri un ambiente in cui non vi siano distrazioni da suonerie e segnali acustici mobili.

Categorie:Dai media e web

Con tag: